Mondo

Processo all’abuso d’ufficio

“In quarant’anni di Pm non ho mai visto un sindaco finire in galera per l’evanescente reato di abuso d’ufficio. In compenso, le spese legali, le sofferenze psicologiche, le aggressioni mediatiche e, non ultima, la solita richiesta di «autosospensione in attesa dell’esito» sono tali da esasperare, e talvolta annichilire, anche gli animi più vigorosi”. Estratto del libro “La stagione dell’indulgenza e i suoi frutti avvelenati” del magistrato Carlo Nordio per Edizioni Guerini e Associati

Leggi tutto...