Mondo

Meno inquinamento in Italia durante il lockdown? Cosa dice il Cnr

Uno studio dell’Istituto per la bioeconomia del Cnr ha preso in esame differenti città italiane durante il periodo di chiusura dovuto al Covid-19 per quantificare l’impatto del traffico stradale sulla qualità dell’aria nelle aree urbane. È emersa una significativa riduzione dei livelli di biossido di azoto, ma non della concentrazione di polveri sottili. Ecco i dettagli

Leggi tutto...

Innovazione

La disarmonica presenza italiana nella ricerca internazionale. Report Cnr-Ircres

La partecipazione italiana ai programmi quadro europei è contraddistinta da una forte disomogeneità: l’analisi dei ricercatori del Cnr-Ircres, pubblicata sulla “Relazione sulla ricerca e l’innovazione in Italia” mostra come, nonostante la partecipazione attiva nei Programmi Quadro, le collaborazioni internazionali più prestigiose tendano ad accentrarsi intorno a poche organizzazioni – del Nord Italia – con una lunga tradizione di partecipazione

Leggi tutto...

Energia

Che cosa è successo alla centrale Tirreno Power di Vado Ligure. Report Cnr

Gli epidemiologi ambientali dell’Istituto di fisiologia clinica del Cnr di Pisa hanno svolto una ricerca sull’impatto della centrale di Vado Ligure, studiando la popolazione residente per 13 anni in 12 comuni dell’area, per valutare la relazione tra esposizione ad inquinanti atmosferici e rischio di mortalità e malattie. Il lavoro è pubblicato su Science of the Total Environment

Leggi tutto...