Mondo

Crisi di governo, ecco le mosse del centrodestra (che ora sfida Renzi)

Nessun sostegno alla vecchia maggioranza, no al Conte ter, preferenza per il voto anticipato, disponibilità a valutare ogni decisione di Mattarella. Questa la linea del centrodestra che è un punto di equilibrio tra Lega, Fratelli d’Italia, Forza Italia e formazioni centriste. Ora il boccino è nelle mani di Renzi. Ma qualcuno nel centrodestra si chiede: perché non dare il mandato esplorativo alla presidente Casellati?

Leggi tutto...