Mondo

Perché il voto M5s su Rousseau depotenzia la Costituzione e schiaffeggia il Pd. Il commento di Polillo

La Costituzione attribuisce ad ogni “membro del Parlamento” la rappresentanza “della Nazione”. Che, pertanto, “esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato”. E il secondo dei 5 punti approvati dalla direzione Pd chiedeva il “pieno riconoscimento della democrazia rappresentativa, a partire dalla centralità del parlamento”. Che ci azzecca tutto questo con il voto M5s su Rousseau? Il corsivo di Gianfranco Polillo

Leggi tutto...

Mondo

Tutte le giravolte a 5 stelle dei renziani

I renziani? Esperti in giri di valzer e balli popolari. Ci hanno messo un anno e mezzo per andare all’abbraccio con i 5 stelle. Tempo perso per l’intero Paese, dopo averne sabotato ogni possibile intesa all’inizio di legislatura. Poi l’improvvisa conversione, che ha lasciato poco spazio al segretario Zingaretti. Il commento di Gianfranco Polillo

Leggi tutto...