Economia

Il Mes spiegato dal Mes

di

“Il Mes non è a favore dei banchieri ma dei cittadini e dei contribuenti”. Parola del segretario generale del Mes (il meccanismo europeo di stabilità), Nicola Giammarioli

Il Mes rassicura sul Mes: “Il Mes non è a favore dei banchieri ma dei cittadini e dei contribuenti”. Parola del segretario generale del Mes (il meccanismo europeo di stabilità), Nicola Giammarioli. Ecco tutti i dettagli.

CHE COSA HA DETTO IL SEGRETARIO GENERALE DEL MES ALL’ANSA

Con la riforma del Mes non è possibile che i soldi italiani salveranno le banche tedesche, o viceversa. Lo ha detto il segretario generale del Mes (il meccanismo europeo di stabilità), Nicola Giammarioli, in un’intervista all’Ansa. Il paracadute (backstop) non servirà “per salvare le banche nel Paese X o Y ma per dare risorse al fondo Srf, alimentato delle banche, nel caso estremo in cui si esaurisca”. “Il denaro che ci deve ridare è del fondo Srf e indirettamente di tutte le banche Ue, non dei cittadini”.

LE PRECISAZIONI SU BANCHE E BANCHIERI

Per spiegare perché nessun Paese salverà le banche di altri, e perché il Mes non salverà i banchieri ma tutelerà piuttosto i contribuenti, il segretario generale parte da un caso concreto, racconta l’Ansa. “Quando il Single resolution board (l’istituzione europea che si occupa delle risoluzioni bancarie, ndr) deve risolvere una banca, deve trovare i mezzi per farla sopravvivere, almeno in parte, e deve renderla sostenibile”, quindi elaborerà un piano di risoluzione. Ogni piano “comprende di solito un cambio nell’assetto proprietario e anche del management”, anche perché “se la banca non è solida vuol dire che i banchieri non hanno svolto adeguatamente il loro compito”, quindi non è possibile dire “che si salvano i banchieri”. E si pensa ai correntisti: “La risoluzione cerca di preservare la stabilità finanziaria assicurandosi che correntisti e investitori non perdano troppo, e che ci sia il minor impatto possibile sul sistema bancario”.

TRA MES E BACKSTOP

Tutta l’operazione viene fatta anche con i fondi del Single resolution fund, (Srf), che sono delle banche, e quindi “i soldi dei contribuenti non saranno usati”. Per questo tutta l’impalcatura “non è a favore dei banchieri ma dei cittadini e dei contribuenti”. Con la riforma il Mes fornirà un paracadute finanziario (backstop) al fondo salva-banche Srf, qualora, in casi estremi, dovesse finire le risorse. Anche questo, spiega Giammarioli, riduce il rischio che soldi pubblici vadano a salvare le banche. “Con l’attuale Trattato possiamo andare e salvare una singola banca, mettendo i nostri soldi a rischio”, ha sottolineato, ricordando lo strumento chiamato ‘ricapitalizzazione diretta’, mai utilizzato. “Con la riforma non sarà più possibile, quindi per me l’argomento è esattamente al contrario: minimizziamo il rischio perché diamo i soldi a una istituzione già ben finanziata” come il Srf,

LE EVOLUZIONI DEL MES

Negli scorsi giorni Giammarioli ha spiegato al Sole 24 Ore le evoluzioni dell’Esm: “I Paesi membri hanno concordato una serie di riforme al nostro mandato che devono ancora essere ratificate dai rispettivi 19 parlamenti. L’Esm non assicurerà più solo assistenza finanziaria nei casi di crisi di liquidità. I governi hanno anche deciso che firmeremo insieme alla Commissione europea i futuri eventuali memorandum di intesa con i Paesi che hanno bisogno di aiuti. Avremo maggiore responsabilità nel negoziare le condizioni che il Paese beneficiario di aiuti dovrà rispettare. Quindi seguiremo da vicino l’evoluzione economica e finanziaria dei nostri Paesi membri, per valutare eventuali rischi, senza per questo duplicare il lavoro della Commissione europea ma approfittando della nostra conoscenza dei mercati finanziari. Nel frattempo, con la nascita di un’unione bancaria, i governi ci hanno dato il compito di paracadute finanziario del Fondo europeo di risoluzione bancaria”.

+++

TUTTI GLI APPROFONDIMENTI DI START SUL MES:

PERCHE’ VISCO DI BANKITALIA LANCIA IL SASSO E POI NASCONDE LA MANO SUL MES? L’ANALISI DI LITURRI

CHE COSA NON VA NELLA GOVERNANCE DEL MES. IL PUNTO DI POLILLO

ECCO COME L’EUROGRUPPO DI CENTEMO HA DELUSO CONTE E GUALTIERI. LA RICOSTRUZIONE DI PUNZI

MES? UN PERICOLO PER L’ITALIA MA COLPA ANCHE DEL GOVERNO CONTE 1. L’ANALISI DI RICOLFI

VI RACCONTO LE ULTIME FOLLIE DEGLI ANTI EURO SUL MES. IL COMMENTO DI CAZZOLA

ECCO COME 2 PROF CONSULENTI DI MACRON CRITICANO IL MES. L’ARTICOLO DI OLDANI

MES, IL NODO DEL DEBITO E LE FISSAZIONI DI BRUXELLES. L’ANALISI DI POLILLO

CHE COSA HA CONTE IN PARLAMENTO SUL MES

PERCHE’ LA SEDUTA PARLAMENTARE SUL MES E’ STATA INTERLOCUTORIA. IL COMMENTO DI POLILLO

IL MES SERVIRA’ PIU’ A FRANCIA E GERMANIA CHE ALL’ITALIA. PARLA ANTONIO PILATI

ECCO PERCHE’ IL MES AIUTERA’ LE BANCHE TEDESCHE. L’ANALISI DI SALERNO ALETTA

PERCHE’ SUL MES CRITICO SALVINI E ANCHE UNA PARTE DEL TRATTATO. L’OPINIONE DI CAZZOLA

CHE COSA DICE E NON DICE TRIA SUL MES. L’APPROFONDIMENTO DI LITURRI

ECCO LA RISOLUZIONE LEGA-M5S CHE IMPEGNAVA CONTE SUL MES

PERCHE’ LE RASSICURAZIONI DI GUALTIERI SUL MES NON RASSICURANO. L’ANALISI DI POLILLO

IL MES, L’ITALIA E LA GERMANIA. IL POST DI BAGNAI

RIFORMA DEL MES, DOSSIER DEL SERVIZIO STUDI DEL SENATO

FINI E INCOGNITE DEL MES. L’ANALISI DI DE MATTIA (EX BANKITALIA)

VI RACCONTO COME CONTE SI E’ PIEGATO SUL MES. L’ARTICOLO DI CAPEZZONE

IL MES? OTTIMO PER IL MINISTRO GUALTIERI, PESSIMO PER IL LEGHISTA BORGHI

CHE COSA DEVE FARE L’ITALIA PER FIRMARE IL MES. AUDIZIONE CER

ECCO L’ULTIMA BOZZA DEL TRATTATO MES SPEDITA DA BRUXELLES IN ITALIA

PERCHE’ LA GERMANIA PREME PER IL MES. ANALISI

CHE COSA E’ IL MES E PERCHE’ CONTE E SALVINI LITIGANO. IL PUNTO DI PIRAS

ECCO CHE COSA NON VA NEL MES. LA VERSIONE DI PAOLO SAVONA

PERCHE’ TEMPO IL MES. PARLA GIULIO SAPELLI

RICATTO ALL’ITALIA SUL MES? TUTTE LE PRESSIONI SU ROMA. L’ANALISI DI LITURRI

PERCHE’ NON CONVINCONO PAROLE E AZIONI DI CONTE SUL MES. IL COMMENTO DI POLILLO

MEZZI, OBIETTIVI E INCOGNITE (SUL DEBITO) DEL MES. L’INTERVENTO DI CAZZOLA

PREGI E DIFETTI DEL FONDO SALVA STATI. L’AUDIZIONE DI GALLI

PERCHE’ IL MES METTE IN PERICOLO IL DEBITO PUBBLICO ITALIANO. L’AUDIZIONE DI GIACCHE’

IL MES SERVE ALLA GERMANIA PER SALVARE LE BANCHE TEDESCHE?

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati