Mondo

Gli Stati Uniti non devono preoccuparsi per l’accordo che firmeremo con la Cina. Parla Geraci (sottosegretario leghista allo Sviluppo economico)

“Siamo sempre stati in contatto con gli alleati americani (tengo a sottolineare: alleati) e anche con i partner Ue. Dopo di che, questa intesa penso faccia parte di ciò che un paese come l’Italia possa scegliere. Poi gli amici, com’è giusto, possono esprimere dissenso. L’importante è risolvere e chiarire, come stiamo facendo”. Parla Michele Geraci, sottosegretario in quota Lega allo Sviluppo economico, intervistato da Daniele Capezzone

Leggi tutto...

Mondo

Vi dico perché Trump fulminerà il MoU Italia-Cina

Valgono a poco le insistenti rassicurazioni provenienti da Roma che gli accordi conclusi con la firma dello MoU rappresentino un misero bottino. Evidentemente, a preoccupare Washington è la valenza simbolica del tour romano di Xi Jinping. L’articolo dell’analista Francesco Galietti, fondatore della società Policy Sonar

Leggi tutto...

Mondo

Come Francia e Germania commerciano beatamente con la Cina

Sulla Bri è bene stare con i piedi per terra. Non svendiamoci troppo, prendiamo la Bri come un’occasione per ripartire, ma non pensiamo ad avventure contro l’Europa, perché Trump fa fire e fury con i tweet, ma poi, come abbiamo visto con Kim, accetta lo status quo e rinuncia volentieri alle esercitazioni militari in Sud Corea. L’analisi della professoressa Daniela Coli

Leggi tutto...

Mobilità

Ecco come la Sec Usa fa sbandare Volkswagen

La Sec ha citato in giudizio Volkswagen e il suo ex amministratore delegato Martin Winterkorn sullo scandalo delle emissioni dell’industria automobilistica tedesca, accusando il gruppo di aver commesso “un’enorme frode” nei confronti degli investitori americani. Ecco tutti i dettagli

Leggi tutto...

Mondo

Vi spiego che cosa sta sbagliando il governo su Cina e Usa

Basteranno le rassicuranti dichiarazioni del presidente del Consiglio circa la fedeltà atlantica dell’Italia per ristabilire un clima di fiducia? In politica estera i sospetti, alla fine contano molto di più della solennità delle dichiarazioni. E l’Italia, nella sua lunga storia, non ha certo contribuito a dare di sé un’immagine totalmente rassicurante. Il commento di Gianfranco Polillo

Leggi tutto...

Innovazione

Come Huawei cerca di sedurre Bruxelles su 5G e cyber-security

Huawei ha inaugurato a Bruxelles il suo nuovo centro di sicurezza informatica per consentire agli operatori europei di testare tutti i prodotti realizzati dal colosso cinese delle telecomunicazioni. Ma la Commissione chiede al colosso cinese “reciprocità nell’accesso al mercato”. Ecco tutti i dettagli delle ultime tensioni fra il gruppo Huawei e le istituzioni europee

Leggi tutto...