Mondo

Tutti i risvolti geopolitici della guerra tecnologica fra Usa e Cina. Parla Marta Dassù

Il sistema cinese si sta adattando per passare a una maturità tecnologica che richiede elementi organizzativi – legali e perfino politici – non facilmente compatibili con un sistema a fronte impronta autoritaria. Autoritarismo digitale versus democrazia liberale: semplificando al massimo, la guerra fredda hi-tech ha questa impronta politica. L’analisi di Marta Dassù, senior advisor for European Affairs all’Aspen Institute

Leggi tutto...

Mondo

Tutti gli effetti della guerra dei dazi Usa-Cina

La deviazione dei commerci e il ricollocamento della filiera collegata alle esportazioni potrebbe anche fare emergere dei nuovi vincitori dalla guerra dei dazi. Prima, però, il resto del mondo dovrebbe fare i conti con un rallentamento economico della Cina e degli Stati Uniti, i due principali motori della crescita globale, con un probabile peggioramento delle condizioni finanziarie globali. Il commento di Aninda Mitra, analista senior di BNY Mellon IM basato a Singapore, sugli sviluppi nella guerra dei dazi tra USA e Cina

Leggi tutto...

Energia

Perché il petrolio schizzerà

L’attuale volatilità dei mercati energetici deve essere spiegata anche dalla crescente attenzione posta da settori della finanza sul petrolio e sulle commodity. L’approfondimento di Mario Lettieri e Paolo Raimondi 

Leggi tutto...

Mondo

Huawei-Usa. Come la competizione nel 5G e 6G avrà ripercussioni su difesa, intelligence e sicurezza globali

Il predominio cinese delle infrastrutture 5G di telecomunicazione in un teatro di operazioni può limitare la capacità militare degli Stati Uniti di condurre un targeting di precisione che sfrutti la raccolta di informazioni sui segnali sulle reti di telecomunicazioni 5G. Come evidenziato dal Comandante di AFRICOM, Thomas Waldhauser, questa tipologia di scontro sul 5G con la Cina è già realtà in Africa. L’analisi di Fabio Vanorio

Leggi tutto...

Energia

Trump stoppa le trivellazioni offshore?

Le elezioni 2020, i governatori contrari alle trivellazioni lungo le loro coste e una sentenza di un tribunale dell’Alaska contro le ricerche nei mari artici hanno fatto tornare sui suoi passi il presidente Usa, Donald Trump. Che cosa ha scritto Bloomberg

Leggi tutto...