Advertisement
skip to Main Content

Airbnb: gigante del web, ma non per il fisco (italiano)

Prezzi Case

Come Apple, Airbnb è un gigante del web, che guadagna in Italia e paga le tasse in Irlanda

Airbnb Inc, la startup degli affitti con sede a San Francisco, cresce. L’azienda continua la sua corsa alla conquista del mondo e, negli ultimi giorni ha raccolto ben 555.5 milioni di dollari nell’ultimo round (ma potrebbero arrivare anche a 850milioni), portando il suo valore a 30 milirdi di dollari. A rivelarlo è Bloomberg, citando fonti vicine all’affare, che hanno chiesto di restare anonime perchè i colloqui dono ancora in corso.

A credere in Airbnb e ad investire nella statup sono Google e Technology Crossover Ventures, anche se le due aziende si rifiutano di commentare.

Airbnb e la questione fisco in Italia

AirbnbLa casa di San Francisco è un gigante del Web, che presto potrebbe quotarsi in borsa. Oltre ad aver esteso i suoi servizi in diversi Paesi e Continenti (attraverso il suo sito è possibile affittare case e appartamenti in 34mila città di 191 paesi), Airbnb ha conquistato anche il mercato italiano. Basta dare uno sguardo ai numeri: l’Italia è il terzo Paese al mondo per offerta di abitazioni, dopo Stati Uniti (casa madre) e Francia.

Nel 2015, Airbnb è stato cliccato da ben da 3,6 milioni di persone per viaggiare in Italia e da ben 1,34 milioni di italiani che hanno viaggiato all’estero, affittando camere offerte sulla piattaforma. I quasi 83mila proprietari di alloggi, che hanno sfruttato i servizi della piattaforma americana, hanno guadagnato complessivamente 394 milioni di euro, affittando la loro casa.

I numeri sono alti. Forse troppo, se si pensa che la startup statunitense abbia pagato al Fisco italiano solo 45.775 euro di imposte sugli utili. Il motivo? Perchè Airbnb, come tutti giganti del Web, guadagna in Italia ma paga le tasse in Irlanda, dove la tassazione sugli utili societari è del 12,5%, molto più bassa di quella applicata nel nostro Paese. E forse, come Apple, anche Airbnb abbia firmato accordi di tax ruling.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore