Salute e ricerca

Idrossiclorochina, Remdesivir e non solo: che cosa dicono le linee guida Oms anti Covid

di

missione oms wuhan

Ecco i farmaci da non utilizzare (o utilizzare solo in alcuni pazienti) per il trattamento da Covid-19 secondo l’Oms

 

A poco più di un anno dalla pandemia da Covid-19, si consolidano delle prime certezze per il trattamento della malattia. Mentre il mondo è ancora alla ricerca di un trattamento dedicato e mentre numerosi sono gli studi sperimentali in corso per trovare un farmaco, l’Oms stila delle linee guida sui farmaci da non utilizzare nel trattamento da Covid-19. O da utilizzare solo ed esclusivamente in alcuni casi.

IDROSSICLOROCHINA

Sconsigliato, riporta il Bjm, è l’utilizzo dell’idrossiclorochina, farmaco commercializzato con il nome di Plaquenil e utilizzato per il trattamento dell’artrite reumatoide in fase attiva e cronica e nel lupus eritematoso discoide e disseminato.

LOPINAVIR-RITONAVIR

Bocciata anche l’associazione farmacologica di lopinavir/ritonavir, inibitori della proteasi dell’HIV.

REMDESIVIR

Da non utilizzare nel trattamento del Covid-19 anche il Remdesivir, commercializzato con il nome di Veklury. Si tratta di un profarmaco nucleotidico utilizzato per il trattamento per la malattia da virus Ebola e le infezioni da virus di Marburg. Diversi studi hanno dimostrato la sua efficacia come antivirale contro virus a RNA a singolo filamento come virus respiratorio sinciziale, virus di Junin, virus della febbre di Lassa, Virus Nipah, virus Hendra e Coronavirus (compresi i virus MERS e SARS).

CORTICOSTEROIDI

Da utilizzare, ma con dei limiti, anche i corticosteroidi, farmaci che derivano dal cortisone e agiscono bloccando il processo infiammatorio. . La somministrazione, si legge in una pubblicazione di Bmj, è consigliata solo in pazienti che hanno necessità di ossigeno-terapia. In malati senza bisogno di ossigeno i corticosteroidi possono aumentare i rischi.

oms linee guida

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati