skip to Main Content

Kickstarter: il fallimento delle idee di successo

Kickstarter

Buone idee e tanti soldi non assicurano il successo dei progetti: i fallimenti più eclatanti registrati su Kickstarter

I soldi non garantiscono il successo di un’idea. Non basta che un progetto riceva ingenti finanziamenti perchè questo abbia una buona riuscita. Lo dimostrano i numeri di Kickstarter, una piattaforma dedicata al crowndfunding: una ricerca  eseguita dalla Wharton School indica che un progetto  su 11 finanziato con successo su Kickstarter fallisce.

I progetti alla ricerca di un finanziamento su Kickstarter sono tra i più vari: dalle produzioni cinematografiche alle invenzioni super tecnologiche, ai progetti a grande impatto sociale o a libri di cucina. Talvolta le idee  ottengono un successo clamoroso, con finanziamenti che va oltre ogni più rosea aspettativa. Altre volte, le idee non raccolgano neppure un dollaro. Altre volte le idee che raccolgono fondi, non partono comunque.

Diciamolo, il successo non è per tutti: non basta l’idea e un cumulo di denaro. Serve anche grande capacità di avviare una produzione su scala mondiale, serve capacità di gestione e capacità organizzativa.

Kickstarter: i fallimenti più eclatanti

Alcuni gadget hanno strappato il consenso (e i soldi) di diversi investori, ma alla fine i prodotti non sono arrivati sul mercato o ci stanno arrivando con grande fatica. Ecco qualche esempio.

 

KickstarterCoolest Cooler è uno dei progetti che ha ricevuto più finanziamenti nella storia della piattaforma di crowdfunding Kickstarter, ma che rischia di fallire perchè gli ideatori si stanno dimostrando incapaci di avviare una produzione su scala mondiale: sono iniziate le consegne, con non poche difficoltà, ma il lavoro è tanto e la gestione degli ordini non è il massimo. Coolest Cooler è un frigorifero, un gadget ideale per le gite estive, dotato di miscelatore, batteria a 18V, casse bluetooth resistenti all’acqua, caricatore USB, Luci LED e molti altri accessori. Il progetto ha raccolto la cifra record di 13.285.226$ da parte di oltre 60.000 utenti.

 

Kickstarter

 

Zano, invece, è piccolo drone quadrimotore dotato di una fotocamera HD di piccole dimensioni, che regola da sé l’altezza di volo ed evita eventuali ostacoli che gli si presentano nel corso del cammino. Il drone può essere controllato anche dallo smartphone grazie alle applicazioni per piattaforma iOS e Android. L’idea è piaciuta a 12mila finanziatori (ha raccolto ben 3,2 milioni di dollari) su Kickstarter, ma nonostante i finanziamenti è rimasta, appunto, un’idea. Il progetto, infatti, è stato annullato.

Kickstarter ha anche assunto un giornalista,Mark Harris, per indagare sull’eclatante fallimento. Le ricerche hanno rivelato che la campagna era stata di tale successo (la società inizialmente aveva chiesto 200mila sterline) che i fondatori sono stati sommersi dagli ordini e si sono rivelati incapaci di gestirli. Gli ideatori, infatti, hanno puntato sulla produzione di massa per velocizzare i tempi, senza però prima fare dei piccoli esemplari prova.

 

KickstarterBaubax, invece, è la società che produce la giacca da viaggio con cuscino per il collo, maschera per gli occhi, portacuffie, tasche per device hi tech e altre caratteristiche che piacciono ai giovani di oggi. Ha raccolto, lo scorso anno ben 9,1 milioni su Kickstarter e altri 11,5 milioni su Indiegogo (altra piattaforma di crowndfunding). La società ha già avviato le prime consegne dell’indumento, ma non sono mancate le critiche. Secondo i commenti di alcuni utenti, per esempio, l’azienda non sta mantenendo alcune promesse per le modalità di consegna o per il prodotto in sé. Tanti gli investitori che hanno richiesto il rimborso. Alcuni pensano anche ad un’azione giudiziaria collettiva.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore