.Lifestyle / Tendenze, Lifestyle, Mondo

Su Kickstarter la raccolta fondi per una missione sulla Luna

di

 

 

Lo scopo della missione Lunar One è quello di inviare un modulo di atterraggio sul polo sud della Luna entro il prossimo decennio. La sonda robotica dovrebbe poi forare da 20 a 100 metri nella superficie, alla ricerca di informazioni sulle origini della Terra e della Luna, e aprendo la strada per la creazione di una base lunare.

Per finanziare il miliardo di dollari necessario all’impresa, si è pensato di creare un inviare sulla Luna una “time capsule“, un archivio personale con informazioni e dati genetici dei clienti paganti. Dal 19 novembre si può contribuire all’impresa, che ha raccolto quasi 140 mila dollari (poco meno di 112 mila Euro) in sole 12 ore.

Gli scettici dubitano che l’interesse sia sufficientemente alto da permettere di raggiungere l’obiettivo. Ma Davide Ferro, che ha già realizzato missioni lunari e lavora su progetti spaziali alla società di consulenza CGI, pensa che non ci sia nulla di male nel provare.

Il consorzio prevede di raccogliere una cifra iniziale di 1 milione di dollari dalla piattaforma di crowdfunding Kickstarter entro il 17 dicembre. Una seconda importante raccolta fondi potrebbe arrivare fino al 2019. 


Mentre la NASA e l’Agenzia spaziale europea (ESA) hanno accantonato i piani di esplorazione lunare negli ultimi tre anni, la Russia, la Cina e il Giappone hanno in programma missioni lander sulla Luna – e la Cina a già inviato con successo il suo primo rover, chiamato Chang’e 3, alla fine del 2013.

Ferro si augura che il crowdsourcing si aprirà un nuovo filone di finanziamento per l’esplorazione spaziale. Lunar Mission One ha raccolto il sostegno di una serie di partner del Regno Unito, tra cui RAL Space, parte della scienza del Regno Unito and Technology Facilities Council, con sede nei pressi di Oxford; University College London; e la Open University di Milton Keynes. L’annuncio di alto profilo viene fornito con l’approvazione di decine di scienziati del Regno Unito e di due ex ministri della scienza del Regno Unito, Ian Taylor e David Willetts. Ferro spera di coinvolgere altri partner internazionali.

Nella storia di Kickstarter altri progetti hanno già raccolto più di 1 milione di dollari. Il record è pari a 13,3 milioni di dollari, Per Lunar Mission One, il primo  milione permetterebbe solamente un avvio su carta del progetto. 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati