skip to Main Content

Ecco quanto Castor (Ion) alza il prezzo per papparsi Cerved

Quanto e perché Castor del fondo Ion Capital ha alzato il corrispettivo dell’offerta lanciata su Cerved. Tutti i dettagli

 

Forcing e sbuffi dei fondi di investimento esteri hanno prodotto l’effetto sperato: Castor del fondo Ion Capital ha alzato il prezzo dell’Opa su Cerved. Ecco tutti i dettagli.

Castor ha alzato il corrispettivo dell’offerta lanciata su Cerved da 9,50 a 10,20 euro. Come specificato in una nota il nuovo corrispettivo incorpora un premio del 44,9% rispetto al prezzo ufficiale delle azioni alla data del 5 marzo 2021, ultimo giorno di Borsa prima dell’annuncio dell’offerta un premio del 53,6% rispetto alla media aritmetica ponderata dei prezzi ufficiali registrati dalle azioni nei dodici mesi precedenti i dati di annuncio (8 marzo 2021).

I TEMPI DELL’OFFERTA DI CASTOR SU CERVED

Allungato dal 31 agosto al 9 settembre il periodo di adesione all’offerta. L’esborso massimo, nel caso in cui erano portate in adesione tutte le 195.274.979 azioni oggetto dell’offerta, incluse le azioni proprie, e calcolato sulla base del corrispettivo come incrementato, sarebbe pari a 1.991.804.786 euro.

CHE COSA DICE CASTOR

Inoltre, nella nota si precisa che è stato modificato il contratto di finanziamento con le banche originarie al fine di incrementare l’importo massimo della Linea di Credito Term da 1.650.000.000 euro a 1.680.000.000 euro.  L’utilizzo massimo di mezzi propri sarà pari a 970.000.000 euro.

L’ESBORSO MASSIMO

L’esborso massimo, nel caso in cui fossero portate in adesione tutte le azioni, sarebbe pari a poco meno di 2 miliardi.

LA SOGLIA MINIMA

Castor Bidco ha anche modificato la condizione sulla soglia minima: da una partecipazione nel capitale sociale dell’Emittente almeno pari al 50% più una azione a una partecipazione pari all’80%.

LE PROSSIME TAPPE

Castor Bidco ha concordato con Borsa Italiana la proroga del periodo di adesione, per altri sette giorni di borsa aperta, fino al prossimo 9 settembre.

L’ANALISI DI EQUITA

“Sulla base dei nostri calcoli, il prezzo pagato riconosce implicitamente un premio per il controllo superiore al 10% rispetto alla nostra valutazione fondamentale di Cerved al netto dell’M&A di 9.2 euro per azione”, scrivono gli analisti di Equita. Si tratta quindi di “un livello che sembra positivo con il ruolo chiave che Cerved avra’ nella strategia di crescita di Ion in Italia (in particolar modo in relazione alla possibile integrazione con Cedacri)”.

Ecco come l’irlandese Castor del fondo inglese Ion agguanterà Cerved

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore