Economia

Perché con il salario minimo alla Di Maio la decrescita “felice” trionferà. Il commento di Polillo

Già in Marx il concetto di salario naturale era stato messo da parte, per inserirvi elementi derivanti dall’evoluzione sociale. Di Maio, invece, rovescia il ragionamento. Al Nord, dove tutto costa di più, la retribuzione in termini reali deve essere più bassa. Mentre al Sud, quello stesso salario, identico dal punto di vista nominale, deve continuare ad alimentare una piccola rendita di posizione. Il commento di Gianfranco Polillo

Leggi tutto...

Mondo

L’illuminista Francia? Il Paese più anti-vax

La guerra sui vaccini gronda ragioni nobili e buone intenzioni da tutte e due le parti. È la più recente battaglia in una contesa per l’anima dell’Occidente in atto da un paio di secoli. Sfortunatamente, le sue vittime non sono metaforiche. La Nota diplomatica di James Hansen

Leggi tutto...

Mondo

La luna e il senso della vita

L’atterraggio sulla luna, il cui anniversario celebriamo in questi giorni, anche per i richiami simbolici ad esso sottesi, è da considerarsi la prova più significativa di questa potenza che abbiamo creato e che a male pena riusciamo a dominare. “Ocone’s corner”, la rubrica settimanale di Corrado Ocone, filosofo e saggista.

Leggi tutto...