Advertisement
skip to Main Content

Cosa significa l’accordo sulla difesa tra Israele e Marocco

Israele Marocco

Il memorandum sulla difesa tra Israele e Marocco porta vantaggi per entrambi. Ecco quali

 

Il fatto che Gantz, il primo ministro della Difesa israeliano, abbia fatto una visita ufficiale in Marocco, per firmare “un memorandum d’intesa che delineerà la cooperazione di difesa tra i due paesi”, non solo formalizza la partnership dei rapporti tra Israele e Marocco ma rappresenta un duplice vantaggio per entrambi.

Da un lato consentirà infatti a Israele una maggiore penetrazione in Africa, e dall’altro questo accordo consentirà al Marocco di potersi dotare di tecnologie militari per contrapporsi in modo efficace all’ Algeria.
Non dobbiamo infatti dimenticare che il Marocco controlla la maggior parte del Sahara occidentale e considera l’ex colonia spagnola come il suo territorio sovrano.

Proprio per questo ci sono tensioni molto forti tra Marocco e Algeria che supporta il movimento indipendentista del fronte del Fronte Polisario del Sahara occidentale.

Più recentemente l’Algeria ha interrotto qualunque legame diplomatico con il Marocco, adducendo come motivazione la presenza di azioni ostili da parte dell’Algeria; a sua volta l’Algeria ha accusato il Marocco di aver ucciso tre civili algerini su un’autostrada deserta. Proprio la settimana scorsa il leader del movimento Polisario Brahim Ghali ha deciso di intensificare le operazioni militari.

Questo accordo è stato possibile naturalmente grazie alla mediazione degli Stati Uniti, e la nuova sinergia tra Marocco e Israele consentirà un vantaggio concreto, per esempio alla Israel’s Ratio Petroleum che guarda caso ha annunciato un accordo con Rabat sulle “operazioni di esplorazione” al largo di Dakhla nel Sahara occidentale.

Sotto il profilo militare, è molto probabile che il ministero della Difesa israeliano intenda vendere al Marocco e non soltanto i suoi droni ma anche il sistema di difesa missilistica Iron Dome. Ma esiste una collaborazione più recente, e di cui abbiamo dato conto su queste pagine, che è la collaborazione tra la NSO e il Marocco in relazione allo spyware Pegasus.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore