Innovazione

Tim creerà una piattaforma unica Big Data. Le idee di Gubitosi per innovare l’ex Telecom Italia

di

EVENTO ANDAF

Creare una piattaforma unica Big Data, che supporti lo sviluppo di «use case» per il mercato migliorando l’allocazione delle risorse aziendali.

Incrementare l’automazione, sia in ottica di riduzione dei costi operativi e di maintenance che di riduzione dei rischi operativi.

Sono due delle indicazioni pratiche annunciate nel gruppo Tim dal nuovo capo azienda Luigi Gubitosi per dare attuazione al piano strategico approvato dal consiglio di amministrazione dell’ex Telecom Italia e comunicato la scorsa settimana.

L’input alle prime linee del management che si occupano in particolare di tecnologia sono nette: Gubitosi vuole una sorta di “decommissionig technology” per dismettere le tecnologie obsolete e favorire così la trasformazione e l’evoluzione dei sistemi dell’ex Telecom Italia

(pezzo in aggiornamento)

+++

TUTTI GLI APPROFONDIMENTI DI START MAGAZINE SUL PIANO DI TIM:

CHE COSA FARA’ GUBITOSI SU RETE, DEBITO, RICAVI, INWIT, PERSIDERA E SPARKLE

I CONTI DI TIM FIRMATI DA GUBITOSI (CHE ROTTAMA IL PIANO GENISH)

ECCO LE PAGELLINE DEGLI ANALISTI SUL PIANO DI GUBITOSI

TUTTI I DETTAGLI SUL PIANO VIVENDI (SU RETE E NON SOLO)

ECCO LE NOMINE DI GUBITOSI IN TIM

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati