Innovazione

Mobile, gli smartphone detengono il 55% del mercato

di

smartphone codacons

Un mercato saturo ad appena 10 anni dal lancio del primo dispositivo, ma la vendita degli smartphone potrebbe tornare a crescere nel 2017

E’ stata Apple, con il suo iPhone, a dare avvio alla rivoluzione della telefonia. Era il 2007. A quasi 10 anni di distanza, oltre la metà dei telefonini venduti nel mondo sono smart e connessi alla rete. A dirlo è l’aggiornamento, a giugno 2016, del Mobility report di Ericsson. Nel secondo trimeste i telefoni intelligenti hanno superato i dispositivi semplici.

Secondo i dati, infatti, ben il 55% delle sim sono associate a uno smartphone. In particolare, fra aprile e giugno sono stati venduti 340 milioni di smartphone, pari all’80% di tutti i telefoni venduti. Sempre nel secondo trimestre, le sottoscrizioni mobili hanno raggiunto quota 7,6 miliardi.

Come sottolinea il report, a trainare le sottoscrizioni è stato il boom dell’Indonesia, dove una campagna marketing da parte di un operatore mobile ha fatto registrare l’acquisto di 18 milioni di nuove sim.

Smartphone: mercato saturo, dopo quasi 10 anni

app smartphone per automobilisti

Non è certo una novità: il mercato smartphone è saturo. La nuova conferma arriva dai dati degli analisti della società IDC, in cui si sostiene che nel 2016 la crescita del settore sarà solo dell’1,6% con 1,46 miliardi di pezzi venduti. Un crollo deciso rispetto al 2015, quando si era registrata una crescita del +10,6% sull’anno precedente. I nuovi acquisti, a dirla tutta, si baserebbero solo sulla sostituzione dei vecchi dispositivi.

I dati di IDC fanno anche riferimento ai sistemi operativi diffusi. A dominare il mercato è Android, con l’85,3%, segue iOS di Apple che si attesta al 13,9% (in calo del 12% sul 2015).

Mercato smartphone: ripresa nel 2017?

E’ attesa nel 2017 la ripresa del mercato smartphone, almeno secondo gli analisti di IDC. Anche Apple potrà tirare un respiro di sollievo: dopo il calo di vendite registrato nel corso del 2016, gli iPhone raggiungeranno quasi 250 milioni di unità nel 2020.
A trainare l’aumento dell vendita smartphone saranno i ‘mercati emergenti’, mentre per le aree più sviluppate (Stati Uniti, Canada, Giappone ed Europa occidentale), il declino sarà maggiore.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati