Innovazione

Con Douyin Pay (TikTok cinese) ByteDance gareggia con Alipay e WeChat

di

ByteDance Douyin Pay

ByteDance, la società cinese proprietaria di TikTok, ha lanciato il proprio servizio di pagamento per Douyin, la versione cinese dell’app di video brevi. L’azienda si espande così anche nel settore fintech ed e-commerce in Cina

 

ByteDance, la società di Pechino proprietaria di TikTok, guarda all’e-commerce e al fintech con il lancio di Douyin Pay.

Mentre negli Stati Uniti ByteDance deve fare i conti con la messa al bando dall’amministrazione Trump che obbliga la società a vendere gli asset statunitensi di TikTok per questioni di sicurezza nazionale, in Cina la società tenta di espandersi nel settore dei pagamenti digitali.

ByteDance ha lanciato un nuovo servizio di pagamento all’interno di Douyin, l’app sorella cinese di TikTok.

La breve app video ha recentemente aggiunto “Douyin Pay” al suo elenco di opzioni di pagamento esistenti, che includono Alipay di Ant Group e WeChat Pay di Tencent.

Con il suo servizio di pagamento, Douyin di ByteDance si unisce quindi ai colossi dei pagamenti mobili Alipay e WeChat Pay, le due app di pagamento mobile dominanti in Cina.

Tutti i dettagli.

COSA HA FATTO BYTEDANCE

ByteDance ha lanciato un nuovo servizio di pagamento all’interno di Douyin, la versione cinese dell’app di condivisione di brevi video TikTok.

Gli utenti Douyin potranno dunque scegliere Douyin Pay per effettuare acquisti all’interno dell’app per brevi video. I creatori di solito vendono articoli o prodotti correlati ai loro contenuti.

DOUYIN, LA TIKTOK CINESE, DIVENTA PAY

“L’impostazione di Douyin Pay è quella di integrare le principali opzioni di pagamento esistenti e, in ultima analisi, migliorare l’esperienza dell’utente su Douyin”, ha affermato ByteDance in una nota.

Il sistema di pagamento di Douyin è gestito da Wuhan Hezhong Yibao Technology, una società acquistata da ByteDance circa due anni fa. Gli utenti avranno bisogno di un conto bancario cinese per utilizzare Douyin Pay.

OLTRE ALLE OPZIONI ALIPAY (ALIBABA) E WECHAT (TENCENT)

In effetti, Douyin offre già opzioni di pagamento da Alipay, affiliata di Alibaba, Ant Group, e WeChat Pay di Tencent, le due app di pagamento mobile dominanti in Cina.

LA STRATEGIA ESPANSIONISTICA DI BYTEDANCE CON DOUYIN PAY

Il pagamento è un passaggio naturale per Douyin, che ha un’attività di e-commerce in crescita. Gli utenti possono essere indirizzati a un collegamento di prodotto mentre guardano un video di un influencer che lo recensisce. O possono acquistare regali virtuali per livestreamer o articoli dai negozi sulla piattaforma.

L’ultima spinta all’e-commerce e al fintech evidenzia il desiderio di ByteDance di espandersi oltre il social networking.

Tuttavia, come sottolinea Reuters, l’espansione di ByteDance arriva mentre i regolatori finanziari cinesi stanno rafforzando la supervisione sulle società di tecnologia finanziaria, come dimostra la vicenda Ant Group. (Qui l’approfondimento di Start sulla mancata quotazione di Ant e la stretta regolatrice in Cina).

L’IMPATTO SUL MERCATO DEI PAGAMENTI DIGITALI

Il settore dei pagamenti di terze parti in Cina è dominato da Alipay e WeChat Pay, con il primo che ha preso il 55,39% del mercato totale nel secondo trimestre dello scorso anno, secondo il ricercatore di mercato Analysys.

Altri giocatori includono JD Pay, Baidu Wallet e Meituan Pay di JD.com.

Insieme, Alipay e WeChat Pay rappresentano oltre il 90% del mercato dei pagamenti mobili in Cina, secondo iResearch. Entrambi i servizi di pagamento sono disponibili all’interno delle app ma anche nei negozi fisici dove i clienti possono scansionare i codici a barre per acquistare articoli. Questo è diverso da Douyin Pay, che sarà disponibile solo nell’app Douyin.

L’ingresso di Douyin nella scena del portafoglio mobile e dei pagamenti potrebbe essere significativo, dato che la piattaforma ha attualmente oltre 600 milioni di utenti giornalieri. Secondo South China Morning Post, ByteDance ha affermato di aver aiutato più di 22 milioni di creatori di contenuti a guadagnare oltre 41,7 miliardi di yuan (6,1 miliardi di dollari) nel 2020 e spera di aumentare il numero a 80 miliardi di yuan (12,3 miliardi di dollari) nel 2021.

DUOPOLIO DI ALIPAY E WECHAT DIFFICILE DA SPEZZARE

Tuttavia, scalfire il duopolio di AliPay e WeChat sarà dura per ByteDance, come sottolinea TechCrunch. Anche altri giganti di Internet, come il gigante dell’e-commerce JD.com e il servizio di consegna di cibo Meituan, hanno provato ad attirare le persone a utilizzare i propri metodi di pagamento ma con scarsi risultati in quanto il duopolio del mercato è difficile da spezzare.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati