Mobilità, Mobilità elettrica

Guida autonoma: da Hyundai un’auto accessibile a tutti

di

Hyundai

Hyundai ha presentato due modelli a batteria dotati di sensori per la guida autonoma. La casa sudcoreana vuol realizzare una driverless car accessibile a tutti

Auto a guida autonoma, in brevi tempi e per tutti: è questo l’obiettivo di Hyundai. La casa automobilistica sudcoreana prova a guidare la rivoluzione della mobilità, portando su strada un’auto 100% elettrica dotata di sensori e telecamere per la guida autonoma. Approfondiamo insieme.

Hyundai: la Ioniq diventa a guida autonoma

HyundaiLa casa automobilistica sud coerana ha presentato due prototipi di auto. Entrambi si basano sul modello Ioniq, entrambi sono attenti all’ambiente (un prototipo viaggia in modalità ibrida, l’altro si affida esclusivamente alla batteria) ed entrambi sono stati pensati e progettati per la guida autonoma. I due nuovi prototipi di Hyundai, infatti, sono stati dotati di telecamere integrate nel parabrezza per l’individuazione di pedoni, ciclisti e segnalatica. I due modelli hanno anche un radar nascosto dietro allo stemma e sensori LiDAR nel paraurti.

A differenza di altri modelli per la guida autonoma, le auto di Hyundai sono equipaggiate con tre diversi Lidar (i modelli tradizionali ne hanno solo uno a visione 360 gradi).

L’auto a guida autonoma accessibile a tutti

Dicevamo, la casa sud coreana intende portare su strada un’auto a guida autonoma accessibile a tutti. Ad un prezzo di mercato davvero competitivo. L’auto di Hyundai, infatti, si baserà su un sistema di bordo dedicato all’elaborazione dei dati più economico rispetto a quella della concorrenza, poiché ottimizzato per richiedere una potenza di calcolo inferiore.

La tecnologia sfrutta l’impiego di mappe in alta definizione che non richiederanno un riconoscimento al centimetro e in tempo reale dell’ambiente in cui ci si muove.

Si tratta, però, a dirla tutta, di un sistema limitativo, che può esser sfruttato solo nelle zone in cui è stata effettuata la mappatura. Per migliorare il suo servizio, però, Hyundai è a lavoro per siglare partnership con altre realtà che si occupano di mappare il territorio.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati