Economia

Strategica intesa nel Golfo Persico

di

TripAdvisor politiche turistiche

 

Il post di Gianandrea Abbascià per il blog “Economia del gusto”

Che io creda fortemente nel Turismo, e nelle sue potenzialità, è cosa nota; sono certo che possa essere un volàno, il volàno, per la nostra economia.

Mi incuriosisce e stupisce, positivamente, notare il constante, e crescente, impegno da parte diverse realtà che compongono l’assetto istituzionale del nostro Paese. Investimenti strategici nel turismo si sono recentemente susseguiti da Cdp lo scorso dicembre, poche settimane fa Invitalia e 4 giorni fa di un accordo di Sace-Simest con il Bahrein: “Sace, che costituisce con Simest il Polo dell’export e dell’internazionalizzazione del gruppo Cdp, e il ministero dell’Industria, del Commercio e del Turismo (MOICT) del Regno del Bahrein hanno firmato un protocollo d’intesa con l’obiettivo di rafforzare la cooperazione commerciale ed economica tra Italia e Bahrein”.

È questo che “Economia del Gusto” intende quando dice che il Turismo è strategico su più fronti, perché il cerchio gira e produce tanta energia!
Una concentrazione, o forse meglio dire una convergenza, delle energie può certamente avere un proficuo valore aggiunto in termini di ritorno di immagine per il nostro Bel Paese ma soprattutto per la nostra economia/Pil. Poter far convergere le diverse attività sotto un unico “centro operativo” può certamente evitare sprechi e al contempo rendere efficienti determinate strategie anche sotto un profilo di economia di scala; ed è per questo che credo che la funzione di AgeNT sia cruciale per i motivi citati in precedenza.
I vari stakeholder/attori del settore ne trarrebbero enormi vantaggi per un più pratico scambio di informazioni operative, per una efficiente programmazione e preparazione di azioni pro futuro visti gli stravolgimenti climatici che viviamo,  per poter avere anche una maggior tutela soprattutto in periodi ostici come quello in cui tutto il mondo si sta ritrovando per via del “panico da coronavirus”, ad esempio.

Nella prossima puntata,  proprio per percorrere le tante “anime” di questa rubrica, ragioneremo sul Gusto.

Care e Cari, anche per questa settimana, con questi spunti di riflessione, vi saluto e vi attendo sabato prossimo!

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati