.Economia, .Economia / Start up, Economia

EBay sbarca in Sud America

di

 

E-Bay la scorsa settimana ha lanciato un sito in lingua spagnola per i 18 paesi latino-americani, e uno in lingua portoghese per il Brasile. Prima di allora, gli utenti sudamericani di eBay, venivano indirizzati verso un sito in inglese, con un prezzo in dollari.

Poco più di due milioni, su 145 milioni di utenti attivi su eBay in tutto il mondo, sono solo in America Latina, risultato sin’ora poco importante data la presenza del principale sito di e-commerce del territorio sudamericano, Mercado Libre che ha registrato quasi 104 milioni di utenti registrati, e 1,8 miliardi di dollari di vendite nel primo trimestre. EBay, per ora, ha rifiutato di rivelare le sue vendite in America del Sud.

Una recente ricerca tra gli utenti latinoamericani di eBay, ha mostrato che “gli utenti avrebbero voluto fare acquisti nella propria lingua con la moneta locale e le promozioni più rilevanti”, ha detto Fernando Trueba, referente di eBay Marketplaces per l’area marketing nell’America Latina.

“Stiamo prendendo questo mercato davvero sul serio”, ha detto Trueba. “E ‘una delle priorità per l’azienda, anche per il luogo, dove stiamo vedendo una crescita esponenziale “.

A parte le conversioni di lingua e valuta locale, eBay conta su sua selezione di 250 milioni di articoli per l’America del Sud per attrarre clienti, puntando anche ad implementare il sistema di trasporto delle merci.

Trueba ha detto che la prossima sfida di eBay è quella di portare venditori locali sulla rete globale.

L’America Latina ha subito un ritardo rispetto ad altre regioni riguardo il business-to-consumer relativo all’ e-commerce, stimato con un valore di vendita online che conta circa 48,1 miliardi di dollari nel 2013, meno del 4% del totale mondiale di 1.250 miliardi di dollari, secondo la società di ricerca eMarketer.

Ma l’e-commerce nella regione si sta espandendo rapidamente, eMarketer afferma che l’intensità del suo tasso di crescita è equiparabile solo a pochi paesi asiatici. Si prevede che le vendite latino-americane crescano del 20% quest’anno, dopo aver scalato il 28% dello scorso anno e il 38% nel 2012.

L’America del Sud si sta anche aprendo al mobile shopping, che rappresenta un quarto degli acquisti su eBay in lingua spagnola dell’America Latina, e circa il 13% degli acquisti su MercadoLibre. “Il mobile è una parte enorme del futuro, oggi vediamo sempre più persone che acquistano prodotti su questo nuovo mercato”, ha detto Trueba.

“Intensificare gli sforzi di eBay nella regione, potrebbe aiutare MercadoLibre e le altre compagnie, in un’area di mercato altamente competitiva, incoraggiando più persone a fare acquisti online”, ha detto mercoledì, in una conferenza stampa, il Chief Financial Officer di MercadoLibre, Pedro Arnt.

 

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati