Innovazione

Perché Amazon fa shopping pure di telecamere Blink

di

Fatti, numeri ed indiscrezioni della strategia di Amazon nell’articolo di Giusy Caretto

 

Amazon, il colosso tecnologico guidato da Jeff Bezos, ha sborsato 90 milioni dollari per comprare Blink, una start up specializzata in videocamere di sicurezza low cost per la casa. Questo almeno secondo fonti di Reuters, la casa tecnologica non avrebbe ancora fornito nessun dettaglio sui termini economici sull’accordo oramai siglato due mesi fa.

CHI E’ BLINK

Blink è un produttore di telecamere low cost rivoluzionarie. Figlia di Immedia Semiconductor, creata da veterani dell’industria dei chip, ex fondatori della Sand Video, venduta a Broadcom, Blink si propone di rivoluzionare il settore, facilitando la vita degli acquirenti.

Si, perchè i dispositivi per la videosorveglianza domestica non solo funzionano senza fili, ma sono anche in gradi di garantire una autonomia massima di 2 anni, grazie a delle semplici battere di tipo AA. Meglio,  grazie ad un chip sviluppato direttamente da Blink capace di ridurre al minimo il dispendio di energia di ciascuna videocamera.

blinkPERCHE’ BLINK PUO’ SERVIRE AD AMAZON

Certamente, grazie a Blink, Amazon può vantare e vendere nuovi dispositivi per la smart home, ma non solo. Il colosso guidato da Jeff Bezos ha speso 90 milioni di dollari per migliorare e rendere unici sul mercato i propri prodotti, sfruttando i chip sviluppati da Blink in tutti i suoi device. La tecnologia, infatti, potrebbe allungare la vita anche di Cloud Cam o degli altoparlanti Echo, senza che questi vengano attaccati alla spina di casa (una soluzione che potrebbe farli preferire ad altri device simili sul mercato).

UNA SOLUZIONE ANCHE PER AMAZON KEY

E c’è di più. L’acquisizione, infatti, potrebbe anche essere inquadrata nell’ambito della strategia Amazon Key, ovvero il programma annunciato qualche mese fa, secondo cui l’utente che acquista su Amazon può farsi recapitare i pacchi direttamente a casa, anche in sua assenza, sorvegliando l’operazione di consegna con una serratura smart e una telecamera di sicurezza (magari Blink).

AL SICURO I SEGRETI PROFESSIONALI

E ancora. I vantaggi dell’acquisizione di Blink sono anche altri: con la nuova società, infatti, Amazon potrà vantare la produzione di chip proprietari ed esclusivi, abbattendo i costi e rendendo davvero difficile ai rivali copiare i device.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati