skip to Main Content

La Tesla cinese Li Auto prepara Ipo a Hong Kong

Li Auto

Il produttore di auto elettriche cinese Li Auto si prepara a sbarcare alla borsa di Hong Kong dove conta di raccogliere almeno 1,9 miliardi di dollari

 

La Tesla cinese si prepara a raccogliere fino a 1,93 miliardi di dollari a Hong Kong.

Martedì il produttore di veicoli elettrici cinese Li Auto ha dichiarato che stava preparando un’offerta pubblica iniziale (Ipo) alla Borsa di Hong Kong. Le azioni della casa automobilistica cinese sono già quotate sul mercato azionario Nasdaq di New York.

La proposta di Li Auto per la quotazione secondaria arriva quasi un mese dopo che la rivale XPeng Inc ha raccolto 1,8 miliardi di dollari nel suo debutto a Hong Kong, con l’obiettivo di fare affidamento sul crescente interesse degli investitori nei produttori di veicoli elettrici.

Come sottolinea la Bbc, la mossa arriva mentre le aziende cinesi quotate negli Stati Uniti affrontano un crescente controllo da parte di Pechino e Washington. Venerdì la Sec statunitense ha annunciato che d’ora in avanti richiederà ulteriori informazioni alle società cinesi che puntano a vendere azioni negli Stati Uniti.

Tutti i dettagli.

COS’È LI AUTO

Li Auto è una startup cinese fondata sei anni fa che progetta, sviluppa, produce e vende SUV elettrici intelligenti.

Lo scorso luglio ha raccolto 1,09 miliardi di dollari attraverso la sua quotazione al Nasdaq.

LE VENDITE DEL SUV LI ONE

All’inizio della settimana, Li Auto ha riportato un balzo di oltre tre volte nella consegna del suo unico SUV crossover di medie dimensioni, Li One, che ha superato il traguardo degli 8.000 veicoli a luglio.

Li One è infatti l’unico modello dell’azienda attualmente sul mercato. Si tratta di un ibrido plug-in che dispone di un serbatoio per caricare la batteria ed estenderne l’autonomia.

Procedono bene le vendite del veicolo anche se una ripresa del mercato automotive è minacciata dalla carenza globale di chip che ha costretto molti produttori di automobili in tutto il mondo a sospendere la produzione.

I DETTAGLI SULL’IPO

La società ha dichiarato che emetterà 100 milioni di azioni nella sua Ipo di Hong Kong a un prezzo massimo di offerta di 150 dollari per azione. Il produttore di veicoli elettrici offrirà fino a 10 milioni di azioni agli investitori di Hong Kong e 90 milioni di azioni agli investitori globali, ha affermato in un documento di scambio.

L’offerta include anche un’opzione greenshoe, o over-allotment, per vendere ulteriori 15 milioni di azioni entro 30 giorni dalla quotazione, portando probabilmente l’importo totale raccolto fino a 17,25 miliardi di dollari.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore