Mobilità

Car sharing vintage alla Milan Design Week

di

car sharing

Anche Fiat partecipa alla Milan Design Week e propone un car sharing vintage con lo storico cinquino 
Non solo Salone del Mobile, a Milano, in questi giorni è in corso una vera e propria festa del design e dell’arredo, con eventi e installazioni in ben otto distretti cittadini.

A partecipare alla Milan Design Week è anche Fiat, che si rende protagonista di due attività originali e coinvolgenti. La prima ha coinvolto un partner d’eccezione come Enjoy, il car sharing di Eni realizzato con Fiat e Trenitalia. Quattro esemplari della storica Fiat 500 del 1957, rosse e con le grafiche del servizio di sharing, sono state parcheggiate accanto alle attuali Fiat 500 che compongono la flotta di Enjoy. Chi ha prenotato la vettura tramite l’app per avvalersi del servizio si è quindi trovato a sorpresa di fronte all’icona degli anni Cinquanta.

Lo stupore degli utenti è stato immortalato come una vera e propria candid camera, e gli stessi sono poi stati accompagnati alle loro destinazioni a bordo del “Cinquino” da un autista. È stato montato un filmato con le reazioni dei passeggeri, per strada e a bordo della vettura, condiviso poi sui social attraverso l’hashtag #thecultsharing. Anche chi non ha utilizzato i servizi di Enjoy è stato invitato a immortalare le Fiat 500 del 1957 e a condividere le immagini.

Car sharing

Inoltre, durante il Fuorisalone, coppie di Fiat 500 attuali e storiche percorreranno le strade dei “Percorsi del Fuorisalone”, distribuiti in tutta Milano e concentrati in tre zone principali: Tortona Design Week, Brera Design District e Ventura Lambrate.  Sono seguite da un fotografo che le immortalerà per poi pubblicare le immagini sui canali social, sempre con l’hashtag #thecultsharing. A ogni destinazione – ad esempio alla Triennale, in zona Sant’Ambrogio, a Porta Venezia e all’Università – viene data l’opportunità di salire a bordo del “Cinquino” per scattare un selfie.

La seconda iniziativa è volta a soddisfare i bisogni dei visitatori del Salone del Mobile e del Fuorisalone: voglia di ricercare novità, necessità fisica di riposo e ristoro, condivisione e riflessione. Fiat 500 è partner di Vanity Fair che ha ideato una stanza del relax in cui gli ospiti ed i visitatori del Salone del Mobile potranno ristorarsi durante le frenetiche giornate della Design Week: la “Nap Room”. La location scelta è TeaRose, in via Croce Rossa 2, che ospita sedute comode come cuscinoni, chaise longue e divani,  e Fiat 500 è l’auto ufficiale, la social car con un tocco glam.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati