skip to Main Content

The Innovation Week & Maker Faire. Il futuro possibile in scena a Roma

 

 

Per il Maker Faire Rome al Parco della Musica verrà realizzato un villaggio mai visto finora in Italia: più di 70 mila metri quadrati che ospiteranno circa 600 invenzioni  da tutto il mondo mentre nelle sale si alterneranno conferenze e seminari con centinaia di speaker. E come se non bastasse, anteprima al MaXXI, nel weekend che precede l’Innovation Week, con un hackaton, ovvero una maratona di trecento sviluppatori  chiamati a cimentarsi sul futuro della casa.

In una settimana che metterà in scena il meglio dell’Europa, un ruolo centrale lo avrà l’Italia e in particolare i suoi giovani. A 50 anni dall’invenzione del primo personal computer della storia, la Programma 101 di Olivetti, la Fondazione Make in Italy presenterà una mostra-installazione per celebrare mezzo secolo di invenzioni italiane e in collaborazione con il MIUR verrà chiesto ai giovani delle scuole di inventare una nuova p101. Gli studenti saranno protagonisti assoluti anche nel secondo giorno di Maker Faire, il 3 ottobre, quando sul palco e in platea, tutti, speaker e pubblico, saranno rigorosamente under 20. Alcuni fra i più brillanti adolescenti di cinque continenti racconteranno ai loro coetanei in che modo stanno cambiando il mondo con una app o una invenzione.

Sarà quindi una festa popolare, a misura di famiglie con bambini, ma con un forte messaggio politico. L’innovazione raccontata dall’Innovation Week e Maker Faire è un’innovazione che nasce dalla voglia di sperimentare e di condividere. E’ un’innovazione che riconosce il valore della ricerca scientifica senza dimenticare che, senza la voglia di sporcarsi le mani, è difficile vedere risultati concreti.

La Maker Faire vuole dare visibilità all’energia di tanti giovani che intraprendono un proprio percorso creativo e che vogliono condividere l’esito dei loro sforzi insieme ad altri. Alcuni di questi straordinari innovatori diventeranno imprenditori, magari sviluppando idee e prototipi che hanno messo a punto per la manifestazione romana, altri troveranno lavoro in imprese dove potranno portare la propria energia e la propria competenza.

Innovation Week/ Maker Faire vuole essere una festa e una celebrazione dell’impegno di chi “ci prova”, perché un paese che vuole uscire dalla crisi deve pensare che l’innovazione è prima di tutto un grande sforzo collettivo di sperimentazione e di costruzione del futuro.

 

Dal 27 settembre al 5 ottobre dunque esperti e protagonisti nel campo dell’innovazione e makers provenienti da tutto il mondo si danno appuntamento a Roma per dar vita ad una nuova ondata di energia creativa.

Riconfermata la presenza di INTEL nel ruolo di ‘main sponsor’ che giocherà un ruolo di primo piano all’interno della manifestazione, portando al debutto a Roma alcune anteprime assolute per il grande pubblico – oltre che ospiti internazionali come i giovani scienziati vincitori dell’ultima edizione di Intel ISEF come speaker – e confermando il forte impegno dell’azienda per lo sviluppo della community dei maker e delle Maker Faire in tutto il mondo.

Per acquistare i biglietti dell’esposizione di Maker Faire Rome (dal 3 alle ore 14.00 -5 ottobre), è in corso una promozione speciale che dà diritto a uno sconto del 50% per chi acquista i biglietti online. L’offerta scade il 15 settembre e bisogna semplicemente iscriversi alla newsletter, all’iscrizione seguirà una email che contiene uno speciale codice sconto.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore