Innovazione

Twitter è una media company

di

Twitter

Twitter è una media company: la società è alla ricerca di nuovi redattori e video producer

 

Anche Twitter, proprio come Facebook, può esser definito una media company. La piattaforma di microblogging, infatti, ha deciso di assumere redattori e video producer, oltre a sperimentare la notifica di breaking news e a trasmettere filmati in diretta.

A svelare i piani è la stessa azienda: sul sito Twitter, infatti, si leggono tre annunci in cui si offre lavoro come redattore in Periscope, la piattaforma per trasmettere video in diretta con lo smartphone. Chi sarà scelto per ricoprire il ruolo dovrà scovare e pubblicare contenuti. E dovrà, oltre all’inglese, padroneggiare almeno altre due lingue. Un annuncio, invece, scrive di una posizione aperta da produttore associato a Londra per trasmettere video online.

Twitter Dorsey

Jack Dorsey

Non solo. La natura di Media company di Twitter si svela anche in uno degli ultimi servizi della piattaforma di microblogging: il social network, infatti, da alcune settimane ha iniziato a testare un servizio di notifica per informare gli utenti sulle breaking news, come è avvenuto nelle ore dell’attentato di Berlino. E ancora: non dimentichiamoci che da tempo, la compagnia fondata da Jack Dorsey sta stringendo accordi per trasmettere contenuti premium, tra cui spiccano le partite della Lega nazionale di football degli Usa.

Twitter come Facebook

Diciamocelo, la scelta di essere una media company è simile alla vocazione di Facebook. Proprio qualche giorno fa, Mark Zuckerberg ha confessato che il social è una media company, anche se atipica.

Facebook non è una società tecnologica tradizionale ma neanche una media company tradizionale“, ha detto. “Non scriviamo le notizie che le persone leggono sulla piattaforma, ma sappiamo che facciamo molto di più che distribuire notizie”.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati