skip to Main Content

Smartphone low cost, le ultime novità dal Mobile World Congress

Presentati al Mobile World Congress 2016 anche smartphone low cost che promettono ottime prestazioni. Vediamone alcuni

Al Mobile World Congress 2016 c’è spazio anche per qualche smartphone low cost (o almeno, di fascia media), che promette ottime prestazioni a prezzi contenuti, ma la maggior parte di questi marchi sono decisamente meno conosciuti al grande pubblico. E allora, ecco qualche esempio.

Lenovo K5

Disponibile in Italia a partire da maggio, il Lenovo K5 offre al consumatore un’avanzata esperienza multimediale. È dotato di processore Qualcomm Snapdragon 616 octa-core, batteria rimovibile da 2750mAh, memoria interna di 16 Gbyte, un doppio altoparlante e uno schermo Fhd di 5 pollici di diagonale. Vanta la tecnologia Dolby Atmos, per garantire una buona qualità audio per la fruizione di musica e video. Fotocamera posteriore da 13 megapixel e quella frontale da 5 megapixel, scocca in alluminio e peso di poco superiore ai 140 grammi. Prezzo base di 199 euro.

Honor 5X

Figlio del marchio Huawei, lo smartphone low cost Honor 5X è dotato di Cpu Snapdragon 616 Octa Core, memoria interna di 16 GByte e batteria da 3000 mAh. Lo schermo, di 5,5 pollici, è integrato di sensore per il rilevamento dell’impronta digitale, che consente di connettersi in mezzo secondo (anche con le mani sporche). Per averlo dovrete rivolgervi agli store online (vMall, Amazon, Media World, Conrad e Unieuro). Prezzo? 249,99 euro.

Alcatel Idol 4 e Alcatel Idol 4S

Gli ultimi arrivati della casa Alcatel sono l’Idol e l’Idol 4S, fatti in alluminio e vetro. Hanno schermo da 5,2 2 5,5 pollici rispettivamente e il 4S ha performance migliori in termini di processori e fotocamera. Saranno disponibili sul mercato a partire da aprile. Differiscono per prezzo (279 e 449 euro) e per l’esperienza che offrono: il 4S viene venduto con la realtà virtuale integrata (la confezione si trasforma in un visore).

Xperia X, Xperia X Performance e Xperia XA

Al Mobile Worl Congress di Barcellona, Sony ha presentato anche gli smartphone Xperia X, Xperia X Performance e Xperia XA. Tutti sono dotati di schermo da 5 pollici in vetro curvo, ma solo i primi 2 vantano una fotocamera di nuova generazione dotata di capacità predittive per una perfetta messa a fuoco. Prezzo? Si parte da 299€ per Xperia XA, salendo poi a 599€ su Xperia X per arrivare fino ai 699€ per Xperia X Performance (a dirla tutta non conosciamo ancora il prezzo ufficiale in Italia, ma le stime sono riferite al prezzo europeo, scoperto grazie ad Amazon Germania).

mobile-world-congress-

Fever Special Edition, U Feel e U Feel Lite

Anche Wiko ha lanciato sul mercato i suoi nuovi modelli, appartenenti a due due distinte linee di prodotto. Fever Special Edition ha un display da 5,2 pollici, una memoria di 32 Gbyte e un’interfaccia con funzionalità che permettono per esempio di accedere con un solo gesto ai contatti e alle applicazioni preferite. Potremo acquistarlo in Italia a partire da maggio al prezzo di 249,90 euro.

Molto più giovanili, invece, i modelli U Feel e U Feel Lite, dotato di una tecnologia per il riconoscimento selettivo delle impronte digitali. È possibile infatti associare ad ogni impronta una specifica applicazione o azione, così da eseguire con un semplice tocco operazioni che richiederebbero molti passaggi, e bloccare l’accesso ai propri dati sensibili spostandoli all’interno di uno spazio privato a cui solo il proprietario del dispositivo potrà accedere. Anche questi due modelli saranno in vendita da maggio a 199,9 e 179,9 euro.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore