Innovazione

Smartphone: Samsung, Apple e Huawei sul podio delle vendite

di

smartphone

Samsung e Apple monopolizzano il mercato degli smartphone, segue (e cresce) Huawei

Gli smartphone conquistano sempre più persone: lo scorso anno sono stati venduti 1,4 miliardi di smartphone, in virtù di un incremento di domanda del 12,3% rispetto al 2014. Ce lo dice il rapporto diffuso in questi giorni da Strategy Analytics: la crescita c’è stata, ma non è eccezionale. E gli anni a venire non si prospettano migliori. Il trimestre più produttivo per le aziende costruttrici è stato, come è facile immaginare, il quarto: negli ultimi 3 mesi il delta positivo (nel confronto sui dodici mesi) si è fermato al 6%, per complessivi oltre 404 milioni di smartphone finiti nei negozi di tutto il mondo.

Samsung, Apple, Huawei: quale smartphone piace di più?

Samsung è la regina delle vendite, come testimoniano i dati di GsmArena. É il colosso coreano ad avere la meglio, anche se vede scendere la propria “market share” di due punti, dal 24,7% al 22,7%, con un volume di smartphone venduti di più di 320 milioni di unità. Ottimi risultati nel quarto trimestre: la market share si è attestata a 21,4% (+1,5 rispetto allo stesso periodo del 2014).

L’anno appena iniziato, però, sarà un anno difficile: si ipotizza una flessione delle consegne del 12%. Il debutto del Galaxy S7, previsto al Mobile World Congress di Barcellona, in programma a partire dal 21 febbraio, risolleverà le sorti del casa sudcoreana?

vendite smartphone

Male Apple. La mela morsicata si classifica seconda per vendite, ma c’è da dire che gli ultimi tre mesi dell’anno non hanno regalato alla società di Cupertino il solito exploit. Le vendite di melafonini nell’ultimo trimestre hanno catturato il 18.7% del mercato, in calo dell’1% rispetto allo periodo del 2014. Sul totale annuo, Apple ha venduto circa 231.5 milioni di unità. I pessimi risultati, porteranno Cupertino a rivedere i prezzi al ribasso? Questo ancora non è dato saperlo, ma è certo che Apple dovrà inventarsi qualcosa per sopravvivere nel mercato.

vendite smartphone 4 trimestre

Boom di vendite, invece, per Huawei. Negli ultimi 12 mesi la quota di mercato è salita dal 5.7% del 2014 al 7.4%, con un totale di 107 milioni circa di telefonini intelligenti piazzati sul mercato. La casa cinese si consolida sul terzo gradino del podio, distanziando in classifica le altre due contendenti cinesi, Lenovo, la cui quota di mercato è stata pari a 5.2, e Xiaomi, una realtà in forte crescita, con più di 70 milioni di unità vendute.

È importante sottolineare come alcuni marchi conosciuti ai più (Lg, Sony, Htc e BlackBerry) non compaiano tra le prime cinque in classifica per vendite. E dopo Samsung e Apple, che dominano su tutti, il mercato degli smartphone è in mano alla Cina.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati