skip to Main Content

Smartphone, ecco Holoflex: tornerà a far cresce il mercato?

Holoflex - Smartphone

Il mercato degli smartphone è saturo: gran parte della popolazione ha già un telefono intelligente ed è difficile che ne acquisti un altro. Ma se questo fosse olografico e flessibile?

Lo smartphone del futuro è olografico e flessibile. A pensarlo e progettarlo sono stati alcuni ricercatori della canadese Queen’s University: si chiamerà Holoflex e pemetterà di visualizzare immagini in 3D osservabili da più utenti contemporaneamente senza dover utilizzare occhiali specifici. Non solo: il dispositivo permetterà agli utenti di interagire sulle immagini 3D visualizzate curvando lo smartphone.

Caratteristiche tecniche

Display touchscreen con risoluzione 1920 x 1080, processore Qualcomm Snapdragon 810, GB di RAM ed una GPU Adreno 430 con supporto OpenGL 3.1. Il sistema operativo è Android 5.1 Lollipop.

Il dispositivo sembra promettere bene dal punto di vista tecnico, ma quello che lo rende diversi da tutti gli altri telefoni intelligenti in commercio è l’aspetto olografico. Lo smartphone presenta un’immagine in blocco circolare, con una larghezza di 12 pixel, permettendo all’utente di poter osservare un oggetto in 3D da qualsiasi angolazione semplicemente ruotando il telefono. La caratteristica della flessibilità, invece, permette di far saltare fuori (in senso letterale) le immagini e gli oggetti che vengono visualizzati.

“HoloFlex offre un modo completamente nuovo di interagire con il vostro smartphone”, spiega Roel Vertegaal, direttore dello Human Media Lab della Queen’s University. “Permette interazioni senza occhiali con video ed immagini 3D in un modo che non crea impedimenti all’utente”.

Holoflex, lo smartphone che risolleverà il mercato?

Il mercato degli Smartphone sembra aver detto addio alla crescita a due cifre che fino ad oggi è stata una costante. I giorni di gloria sono finiti, almeno per ora. O almeno, questo è quello che sostiene in un report sul settore Carolina Milanesi, direttrice del centro di ricerca Kantar Worldpanel Comtech. Il comparto, si legge nel report, è saturo.

Per comprendere meglio quanto diciamo, basta dare uno sguardo ai numeri. In Nord America, il 65% dei consumatori possiede uno smartphone, in Europa ben il 74% della popolazione possiede un telefono intelligente e in Cina la percentuale di chi si affida a questi dispositivi è del 72%. Chi ha uno smartphone è difficile che ne acquisti un altro.

Ma se lo smartphone presentasse caratteristiche uniche? Holoflex, olografico e flessibile, potrebbe essere la soluzione per chi è sempre in cerca di novità. Il nuovo dispositivo potrebbe ridare una speranza al mercato dei telefonini intelligenti: una crescita potrebbe esserci. Quello che ci si chiede, però, è quanto queste novità possano rivoluzionare il settore e ravvivarlo. I miglioramenti del mercato, secondo Carolina Milanesi, possono essere solo marginali.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore