Innovazione

Samsung Galaxy S8: le prime indiscrezioni

di

Samsung Galaxy S8

Come sarà il Samsung Galaxy S8. Le prime indiscrezioni su schermo e memoria

Il Samsung Galaxy S7 è da poco sul mercato e già spuntano indiscrezioni sul dispositivo che dovrebbe seguirlo, il Galaxy S8. I rumor sembrano attendibili: la fonte è di tutto rispetto. A parlare di come dovrebbe essere il nuovo Top di gamma della casa coreana è  qualcuno che fa parte della catena dei fornitori asiatici del colosso.

Partiamo da qualcosa di ovvio: alla presentazione del Samsung Galaxy 8 manca ancora tanto e non è possibile fare ipotesi sulla data. Detto questo, il nuovo dispositivo dovrebbe essere dotato di uno schermo Super AMOLED con risoluzione a 4k, dopo due generazioni a 2k. I rumor parlano anche di uno schermo a doppia curvatura: è lecito chiedersi, però, se tale caratteristica è pensata per tutte le versioni o se sia riservata come sempre alla variante Edge. Quel che è certo (secondo indiscrezioni) è che  l’angolo della curvatura dovrebbe differire, in modo da offrire uno spazio maggiore di visualizzazione alle funzioni accessorie attivabili.

Novità importanti anche per quel che riguarda la memoria: il Samsung Galaxy S8 dovrebbe vantare una memoria da 6 GB (la casa coreana ha da poco annunciato memorie LPDDR4 realizzate con processo produttivo a 10 nm). A confermare tale ipotesi vi è il fatto che  il SoC prescelto, il Qualcomm Snapdragon 830, è in grado di supportare fino a 8 GB di RAM.

Samsung Galaxy S8

Samsung Galaxy S8: risveglierà il mercato?

Il dispositivo che dovrebbe lanciare Samsung nei prossimi mesi ha caratteristiche differenti da quelli oggi in commercio. A partire dalla risoluzione dello schermo. Ma basterà questo a scuotere un mercato oggi ormai saturo? Non è facile fare previsioni, quel che è certo è che nella quotidianità un risoluzione 4k a poco servirebbe e dunque non sarà questa la novità che potrebbe conquistare i potenziali acquirenti.

Samsung, ad ogni modo, prova a scuotere il mercato. E promette, prossimamente, lanci sul mercato di dispositivi davvero innovativi. Un esempio? Lo smartphone rotolabile: Samsung ha presentato, alla Display Week 2016, un display da 5,7 pollici, con tecnologia Oled. Il dispositivo ha 1920 x 1080 pixel di risoluzione e può essere piegato su se stesso fino a trasformarsi in un cilindro dal diametro di 10 millimetri.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati