Innovazione

Samsung Galaxy S7, ecco cosa sappiamo

di

Samsung Galaxy S7

Arrivano le prime indiscrezioni su Samsung Galaxy S7. Voci vogliono che avrà lo schermo sensibile alla pressione…

Nel settore degli smartphone nove mesi sono un’eternità, non dovrebbe perciò stupire che Samsung sia al lavoro su un nuovo dispositivo che manderà in pensione il Galaxy S6. Ma cosa dobbiamo aspettarci dal prossimo Samsung Galaxy S7? A soddisfare la nostra curiosità è il Wall Street Journal svelando alcune caratteristiche del prossimo smartphone di punta della casa sudcoreana.

Secondo quanto riportato dalla testata statunitense il nuovo dispositivo Samsung prenderà spunto per alcune cose dall’ultimo arrivo in casa Apple iPhone 6s. I coreani sono infatti al lavoro per lo sviluppo di una propria versione di “Touch 3d”, il sistema che consente al display di riconoscere la pressione.

Schermi sensibili al tatto ma non solo. Il Galaxy S7 sarà dotato anche di un sistema di ricarica ad alta velocità, capace di abbattere i tempi ricarica. Stando ai rumors il dispositivo sarà dotato di una porta USB Type-C che consentirà il raggiungimento di una ricarica completa in meno di 30 minuti.

Ad essere migliorata sarà anche la fotocamera. Per le indiscrezione gli sviluppatori coreani si sarebbero concentrati nel migliorare la resa in condizioni di scarsa illuminazione oltre a posizionarla, diversamente al leggero bozzo presente nell’attuale modello, a filo del cassis.

Per quanto riguarda le forme il Galaxy S7 non dovrebbe offrire grandi sorprese, i rumors vogliono una linea non poi così diversa dai modello attualmente in commercio. Stando alle indiscrezioni riportate da @evleaks, il dispositivo sarà disponibile in cinque variabili Galaxy S7, Galaxy S7 Edge, Galaxy S7 Edge Plus e Galaxy S7 Plus. Dal modello base Galaxy S7 non dobbiamo aspettarci grandi soprese; saranno mantenute le attuali dimensioni dello schermo da 5,1”. Galaxy S7 Edge ed Edge Plus avranno invece schermi maggiormente curvati, mentre Galaxy S7 Plus sarebbe una versione phablet con uno schermo piatto ma decisamente più grande rispetto agli altri modelli.

Per vedere la nuova linea dovremo pazientare sino al 22 di febbraio data d’apertura del Mobile World Congress, la messa in commercio avverrà invece non più tardi di due settimane dalla presentazione.

Samsung district

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati