Innovazione

S-peek team, come condividere info finanziare in modo sicuro e segreto

di

s-peek team

Modefinance lancia S-peek team: è possibile condividere in modo sicuro, privato e immediato analisi, dati e commenti su una società all’interno di un gruppo di lavoro

 

Modefinance, la scaleup italiana fintech, nata come spin off universitario triestino dall’idea di Mattia Ciprian e Valentino Pediroda, specializzata in big data e intelligenza artificiale nella finanza, lancia S-peek Team, l’evoluzione collaborativa di s-peek, applicazione gratuita lanciata nel 2013 per l’analisi e la gestione del rischio di credito, che da accesso alle informazioni finanziarie, compreso rating, fido personalizzato ed eventuali negatività, di tutte le aziende d’Europa.

mercato pcGrazie a S-peek Team, l’utente avrà a disposizione dati costantemente aggiornati su oltre 25 milioni di aziende in 40 Paesi europei. Non solo: l’utente può consultare in maniera semplice ed economica il ‘credit scoring‘, il fido commerciale e le principali informazioni finanziarie relative a una società. Tutto questo potrà essere condiviso in modo sicuro, privato e immediato all’interno di un gruppo di lavoro, permettendo al team di essere sempre aggiornato.

“Nell’attività quotidiana di ciascuna azienda avere informazioni precise e dettagliate su concorrenti, fornitori e clienti è essenziale per cogliere ogni opportunità offerta dal mercato e per evitare di incorrere in errori di valutazione; spesso però la condivisione di queste informazioni causa inefficienze e cali di produttività poiché non è supportata da canali integrati”, hanno commentato Valentino Pediroda e Mattia Ciprian, fondatori di Modefinance “La nostra piattaforma -continuano- agevola il processo di condivisione delle informazioni all’interno di gruppi di lavoro, in particolare di quelli che integrano diverse professionalità, che operano da sedi separate e che si trovano spesso a viaggiare”.

Modefinance, che ha registrato un fatturato sempre in utile fin dalla nascita con un più l 165% negli ultimi tre anni, passando da 404.543 euro a 1.070.483 euro, continua a crescere e a dar vita sempre nuove soluzioni. Ricordiamo che la scaleup, lo scorso anno, è stata tra le vincitrici del progetto europeo Horizon2020 – Sme Instrument, per lo sviluppo di una piattaforma per l’accesso al credit rating a livello Europeo con le più moderne tecnologie scientifiche.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati