Innovazione

Perchè Twitter ha venduto l’hashtag di Sanremo a TIM

di

Sanremo

Twitter trova nuovi modi per fare business: vende l’hashtag di Sanremo a TIM. Ogni post sarà uno spazio pubblicitario

 

Conto alla rovescia per Sanremo 2017, sta per partire il sessantasettesimo Festival di Sanremo. Andrà in onda dal 7 all’11 febbraio, su Rai 1 e sarà condotto, per la terza volta consecutiva, Carlo Conti, che ne sarà anche direttore artistico. Ad affiancarlo ci sarà Maria De Filippi. Attesa, oltre che per la competizione, anche per le polemiche del giorno dopo, quelle del “per me doveva vincere…”. Ma quest’anno, a dirla tutta, Sanremo fa discutere ancora prima di iniziare.

Meglio, a far discutere è la decisione, senza precedenti nella storia italiana, di Twitter, che ha deciso di vendere l’hashtag di #sanremo2017 a TIM, main sponsor della competizione canora per il 2017.

Cosa significa? Accanto ad ogni post pubblicato su Twitter, che avrà per hashtag Sanremo, comparirà il logo pubblicitario di TIM. La scelta del social dell’uccellino è dovuta alla volontà di far cassa: si tratta, infatti, di uno spazio pubblicitario venduto. E gli utenti che scriveranno su Sanremo diventeranno, dunque, vettore pubblicitario.

Un nuovo modo di far pubblicità. E di far cassa

Se è vero che la scelta ha fatto discutere, soprattutto tra i fedelissimi del cinguettio, è anche vero che la vendita di #Sanremo2017 è solo l’ennesima testimonianza di come sta cambiando il mondo dei media. E delle possibilità offerte dalle piattaforme social.

Twitter, dunque, sta giocando la sua partita: la vendita degli hashtag potrebbe essere un nuovo ed interessante filone di business.

“Non ci sarà più nessun limite allo strapotere dei social – spiega Fiano – abituiamoci. Tutti gli altri media risultano ormai datati, e quindi le aziende che fanno comunicazione, Rai, Tim ecc ecc giustamente si adeguano”, ha dichiarato Emanuele Fiano, deputato del Pd.

Twitter sanremoTIM: da Twitter all’accordo con la Rai. Inizio anno positivo

Essersi aggiudicata l’hashtag Sanremo2017 è certamente una vittoria per TIM, che vedrà affiancato il suo logo in tutti i post che parleranno del Festival della canzone italiana. Ma non è l’unica buona notizia per Telecom.

Grazie ad un accordo con la Rai, i film di Rai Cinema approderanno su Tim Vision, la piattaforma per la tv on demand di Telecom Italia. Si parte con 20 titoli, quelli distribuiti nelle sale da «01 Distribution», che si potranno vedere online in anteprima, per poi andare a regime con la trasmissione on demand di tutti i contenuti prodotti da Rai Cinema entro un anno dall’uscita nelle sale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati