Innovazione

Pagamenti elettronici, da oggi puoi pagare con un selfie

di

pagamenti elettronici con selfie

I pagamenti elettronici possono essere autorizzati anche con un selfie (o con le impronte digitali)

Mentre l’uso dei contanti si scontra sempre di più con le tecnologie che implementano l’uso del portafogli elettronico e in alcuni luoghi si vieta per legge l’uso delle banconote (come in Norvegia), c’è chi spinge per rendere più semplici i modi di pagamento elettronici. Parliamo di Mastercard, che al Mobile World Congress di Barcellona ha presentato ‘Selfie Pay’, al momento la novità più interessante in campo di digital wallet.

pagamenti elettronici

Pagamenti elettronici: cos’è e come funziona il Selfie pay

Pagare sarà molto più semplice (e sicuro), come fare un selfie. Mastercard, celebre marchio delle carte di credito, ha pensato di rendere i pagamenti elettronici alla portata di tutti, anche di quelli che odiano o non riescono a ricordare il codice Pin o la password. A partire da questa estate, in Italia, potremo confermare la transazione scattando semplicemente un selfie (o in alternativa, con le impronte digitali).

La novità è stata pensata per facilitare, soprattutto, gli acquisti via smartphone o tablet. Al momento dell’autorizzazione niente più Pin, ma una fotografia o un passaggio sul sensore delle impronte.

Il sistema è stato già testato, ed è piaciuto, secondo quanto riferito dalla casa newyorkese, al 92% dei partecipanti alla fase di test. C’è da dire, infatti, che oltre che semplice il sistema rende i pagamenti più sicuri: è basato interamente sulla biometria, non più su un codice che qualcuno potrebbe clonare.

Ancora più sicuri, forse, saranno i dispositivi del futuro: Mastercard ha accennato di stare lavorando ad un sistema in grado di riconoscere l’utente dal battito cardiaco.

E Visa?

Anche Visa, principale competitor di Mastercard, sta lavorando a nuovi metodi per autorizzare i pagamenti elettronici. Obiettivo ultimo è quello di trasformare qualsiasi oggetto connesso in un device in grado di effettuare un pagamento. Pensate per esempio, alla possibilità di pagare il carburante cliccando solo sul cruscotto della vostra auto.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati