Innovazione

Lo spreco alimentare si combatte con l’innovazione

di

spreco alimentare

E’ la Giornata Mondiale contro lo spreco alimentare. Ecco alcune app e piattaforme che aiutano nella prevenzione del problema

Lo spreco alimentare si combatte con l’innovazione. In questi anni numerose solo le app e le piattaforme nate per combattere questa piaga. In occasione della Giornata Mondiale contro lo Spreco alimentare, vogliamo anche noi dare un contributo alla prevenzione, presentandovi alcune app che potrebbero fare la differenza nelle soluzioni al problema.

Lo spreco di cibo

I numeri dello spreco di cibo sono vergognosi e rappresentano una vera sconfitta per tutti i Paesi ricchi. Mentre quasi 900 milioni di persone soffrono o muoiono letteralmente di fame, infatti, ogni anno sul pianeta si spreca cibo per mille miliardi di dollari. E lo spreco sale a 2.600 miliardi di dollari, se si considerano i costi ‘nascosti’ legati all’acqua e all’impatto ambientale.

Le app e le piattaforme contro lo spreco alimentare

La prima app contro lo spreco alimentare che vi presentiamo si chiama Breading ed è nata a Milano. L’applicazione individua pane e generi di prima necessità rimasti invenduti a fine giornata presso alcuni esercizi commerciali, con l’obiettivo di reindirizzarli, tramite alerts e segnalazioni, per alimentare realtà del terzo settore.

spreco alimentare

L’app My foody, invece, collega negozianti e grossisti con ristoratori e consumatori, informando loro degli sconti per i prodotti in prossimità della scadenza o con difetti estetici nel packaging.

ScambiaCibo è  un piattaforma che propone agli utenti, appartenenti a qualche community, un baratto dei prodotti presenti nelle loro cucine e che non vengono utilizzato o stanno per scadere.

Utilissima anche a chi già fa tanto contro lo spreco di cibo è Ubo, un’app suddivisa per dieci categorie alimentari che cataloga 500 alimenti, indicando come conservare al meglio la spesa appena fatta. Non solo: vi è anche una sezione dedicata alle ricette antispreco targate slowfood, da preparare con gli avanzi della spesa.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati