Innovazione

iPad Pro, aperte le prenotazioni. Quello che devi sapere sul nuovo tablet di Apple

di

ipad pro

Definito da Tim Cook  come «La più grande novità di iPad dopo iPad», iPad Pro promette prestazioni d’eccezione. 

Si aprono i preordini per il nuovo iPad Pro. A partire da oggi in Italia e in oltre 40 paesi, sarà possibile preordinare sul sito Apple il nuovo tablet made in Cupertino. I primi dispositivi, come ha fatto sapere l’azienda in un comunicato, saranno fisicamente disponibili negli Apple Store e in alcuni rivenditori autorizzati a partire da questo fine settimana. I prezzi partono da 919 euro per il modello 32GB con Wi-Fi e da 1,249 euro per il modello Wi-Fi + Cellular da 128GB. iPad Pro sara’ disponibile in tre finiture metallizzate: argento, oro e grigio siderale.

Il più grande iPad di sempre

Durante il keynote di settembre Tim Cook ha presentato il nuovo dispositivo come «The biggest news in iPad since iPad». iPad Pro è in effetti una “grande” novità. A distanza di sei anni di distanza dal lancio della prima generazione, Apple ha puntato sulle dimensioni affidandosi a un Retina Display da 12,9 pollici. La risoluzione di 2.742 x 2.048 pixel e i 5,6 milioni di pixel (78% in più rispetto ad iPad Air) ne fanno il dispositivo iOS più definito di sempre.

Grazie al nuovissimo processore A9X, veloce il doppio rispetto al precedente A8X e capace di gestire con agilità video in 4K e immagini RAW, iPad Pro promette prestazione superiori alla maggior parte dei notebook presenti sul mercato.

Una nuova fotocamera. L’iPad Pro dispone anche di una fotocamera da 8 MP iSight sul retro, che è in grado di registrare video HD 1080p a 30 fotogrammi al secondo. Sulla fronte troverete invece una fotocamera da 1.2 MP FaceTime HD.

iPad Pro: peso, dimensioni e durata

Sottile e leggero, iPad Pro vanta 6,9 mm di spessore e un peso 1,57 chili. Un passo in avanti rispetto ai modelli precedenti: pur avendo uno schermo molto più piccolo iPad Air 2 misura 6,1 mm di spessore e pesa 0,96 chili, mentre la prima generazione iPad pesava 1,54 chili. iPad Pro è “grande” anche per quanto riguarda la durata, la batteria promette un’autonomia di 10 ore.

Gli accessori: Smart Keyboard e Apple Pencil

Grazie all’introduzione di nuovi accessori (acquistabili a parte), iPad Pro non fa rimpiangere l’assenza del Force Touch visto sull’iPhone 6s. La tastiera Smart Keyboard si collega magneticamente al dispositivo, in maniera non diversa da come avviene con la cover. Ripensate le modalità di connessione, non più via Bluetooth ma attraverso un nuovo connettore integrato chiamato “Smart Connector”. Buona notizia è che non c’è nessun bisogno di ricaricarla.

Altra estensione è la Apple Pencil. Pensata per illustrazioni e disegni, la penna di Apple può essere utilizzata in contemporanea con il dito. iPad Pro fa tutto il resto: scansioni 240 volte al secondo, due volte più veloci del iPad Air 2, permettono di tracciare una linea in tempo reale. I sensori altamente reattivi presenti nella punta consentono di monitorare con precisione la pressione, l’orientamento e l’angolo, e questo succede ogni qualvolta Apple Pencil si sposta sullo schermo.

iPad Pro, spazio alla creatività 

iPad sembra particolarmente indicato per i creativi, certo ne è Scott Belsky, vice presidente dei prodotti di Adobe: “Grazie allo schermo piu’ ampio e alle prestazioni fulminee dell’iPad Pro, i creativi saranno in grado di trarre pieno vantaggio della famiglia di applicazioni mobili Creative Cloud di Adobe. Per esempio, la capacita’ di manipolare un’immagine da 50 megapixel direttamente su iPad Pro in Photoshop Fix e poi inviare quell’immagine a Photoshop CC su un desktop, per un ulteriore affinamento, e’ il tipo di collaborazione che fa progredire il mercato, e da cui milioni di clienti Adobe e Apple trarranno beneficio”.

ipad pro

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati