skip to Main Content

Internet, ecco cosa deve sapere chi naviga in rete

Internet (1)

Carte di credito, banner pubblicitari, siti di e-commerce: ecco come muoversi su Internet per evitare le frodi

 

Internet nasconde tante insidie quante sono le opportunità che esso offre.

Sempre più persone restano vittime di frodi online, cliccando banner di finte super offerte, rilasciando i dati della propria carta di credito o affidandosi a siti poco raccomandabili. A mettere in guardia da tutto questo è la Commissione Ue, in un video informativo.

INTERNET: PIU’ INSIDIE DI QUELLE CHE SI IMMAGINANO

Partiamo da un dato di fatto. Internet nasconde innumerevoli insidie ed “un clic può cambiare tutto”, afferma la Commissione Ue, aggiungendo che “per tutelarci online ci vuole più di un software. Ci vuole la consapevolezza della nostra vulnerabilità”.

I NUMERI DELLE FRODI

Più della metà degli adulti europei è stata vittima di frodi online. “Il 56% degli adulti Ue ha subito frodi online negli ultimi due anni”.

INTERNET: ECCO A COSA FARE ATTENZIONE

Serve informarsi. Una banca non chiederà mai i dati della carta di credito con un’e-mail. Basta sapere questo per non rispondere a richieste di dubbia provenienza.

Anche le offerte a tempo possono rivelarsi delle frodi. “Attenzione alle offerte che mettono fretta. Possono essere progettate per farti spendere di più”, allerta la Commissione Ue, ricordando che bisogna sempre verificare i siti.

Maggiori informazioni su come navigare sicuri sulla pagina della campagna “Your Choice, Your Future” della Agenzia esecutiva per i consumatori, la salute, l’agricoltura e la sicurezza alimentare della Commissione Europea.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore