Innovazione

In Giappone una fabbrica robot di lattuga

di

La società giapponese Spread lavora alla realizzazione di una fabbrica di lattuga. Il processo produttivo sarà automatizzato, prevista la produzione di 30.000 cespi di lattuga in solo giorno.

In Giappone si lavora su un nuovo modo di produrre la verdura. L’azienda con sede a Kyoto Spread Co. ha in progetto di produrre elevate quantità di lattuga utilizzando l’automatizzazione di fabbrica. Secondo quanto dichiarato dalla stessa azienda attraverso il nuovo processo sarà possibile, a partire dall’estate del 2017, produrre 30.000 mila cespi di lattuga in un solo giorno, raggiungendo 500.000 capi in cinque anni.

Per la costruzione della coltivazione Spread, secondo quanto riportato dal Wall Street Journal, ha pronto un investimento di 16,5 milioni di dollari. I lavori inizieranno a partire dal prossimo anno. Fatta eccezione della semina e della germinazione che richiedono una conferma visiva, la maggior parte del processo produttivo sarà automatizzato e richiederà un minimo intervento umano durante la raccolta.

La società con sede a Kyoto non è nuova a processi produttivi ad alto contenuto tecnologico. Spread ha maturato diversi anni di esperienza nella produzione industriale di ortaggi basati su sistemi di coltivazione verticale indoor e illuminazione a LED, questa volta però l’automatizzazione conduce a un livello completamente nuovo.

Il processo automatizzato utilizza trasloelevatori e robot per trapiantare le piante nel loro spot di crescita finali. Una volta che le piante avranno raggiunto la maturità, le lattughe raccolte saranno trasportare all’impianto di confezionamento senza un intervento esterno. L’intero processo vanta e sorvegliato da un di controllo climatico automatizzato e, svolgendosi al chiuso, si presta a lavorare in qualsisi condizione climatica.

giappone

Anche se l’investimento iniziale in macchinari è piuttosto dispendioso, la società è convinta che l’automatizzazione del processo, l’ottimizzazione degli spazi e la riduzione degli addetti alla produzione, potranno garantire un taglio dei costi di quasi il 50%.

Spread produce attualmente 20.000 cespi di lattuga prodotti in fabbrica e li distribuisce in 2.000 negozi diffusi in tutto il Giappone con il marchio Vege-tus. Spread vende i propri prodotti a un prezzo di vendita simile a quello dei normali produttori, e la stessa società dichiara che la sua lattuga abbia lo stesso sapore di quello coltivate all’aperto.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati