skip to Main Content

Dopo Meta, Google e Apple anche Amazon congela le assunzioni

Amazon NAVI

Amazon sta sospendendo le assunzioni per ruoli aziendali nella sua attività di vendita al dettaglio, secondo un rapporto del New York Times. Si tratta dell’ultima azienda tecnologica a frenare le assunzioni in mezzo a crescenti preoccupazioni economiche

Amazon blocca le assunzioni nel commercio al dettaglio.

Il colosso dell’e-commerce fondato da Jeff Bezos ha confermato il rapporto del New York Times secondo cui la società sta congelando le assunzioni per ruoli aziendali nella sua attività di vendita al dettaglio.

L’annuncio, in un’e-mail ai reclutatori, affermava che la società stava interrompendo le assunzioni globali per tutti i ruoli aziendali, comprese le posizioni tecnologiche, nei suoi negozi, che copre l’attività di vendita al dettaglio fisica e online di Amazon e le sue operazioni logistiche

Amazon è l’ultima società a rivalutare i suoi piani di assunzione tra i timori di una recessione economica. Diverse aziende tra cui Google, Apple e Meta hanno annunciato che rallenteranno o sospenderanno temporaneamente del tutto le assunzioni.  La scorsa settimana, il ceo di Meta Meta Mark Zuckerberg ha riferito allo staff che stava congelando le nuove assunzioni e prevedeva di intraprendere ulteriori misure di riduzione dei costi.

Le aziende sono anche alla ricerca di modi per ridurre i costi per evitare potenziali venti contrari.

Ma lo scenario economico non preoccupa soltanto le società tecnologiche. Come segnala il Nyt, Walmart, il più grande datore di lavoro privato del paese, ha affermato che quest’anno assumerà meno lavoratori a ore per la stagione dello shopping natalizio. FedEx, che compete con Amazon per la consegna di pacchi ai clienti, ha dichiarato il mese scorso che stava congelando le assunzioni, chiudendo negozi e parcheggiando aerei poiché la domanda era al di sotto delle sue previsioni.

E ora Amazon si è trovata con troppe persone dopo il boom della pandemia.

STOP ALLE ASSUNZIONI NEI NEGOZI AMAZON

Amazon sta congelando le assunzioni aziendali nella sua attività di vendita al dettaglio per il resto dell’anno. Il colosso con sede a Seattle ha incaricato i reclutatori di chiudere tutti gli annunci di lavoro aperti per quei ruoli nei prossimi giorni e ha raccomandato di annullare alcune attività di reclutamento, ha riferito il Times.

Il portavoce di Amazon Brad Glasser ha dichiarato che il gigante della vendita al dettaglio continua ad avere un numero significativo di ruoli aperti in tutta l’azienda. “Abbiamo molte attività diverse in varie fasi dell’evoluzione e prevediamo di continuare ad adeguare le nostre strategie di assunzione in ciascuna di queste attività in vari momenti”, ha affermato Glasser in una nota. L’ampio blocco non influirà sulla divisione di cloud computing più redditizia dell’azienda, sottolinea il Times.

COME STA IL COLOSSO DELL’E-COMMERCE

Se l’attività di vendita al dettaglio ha registrato una crescita vertiginosa durante la pandemia di Covid-19 — quando i consumatori preferivano i rivenditori online ai negozi fisici — all’inizio del 2022, la spesa per l’e-commerce ha iniziato a decelerare. Tanto che Amazon nel primo trimestre ha registrato il tasso di crescita dei ricavi più lento dal  2001. Inoltre, per la prima volta dal 2015, il colosso tech ha chiuso il trimestre in perdita di 3,8 miliardi di dollari.

Nel frattempo, il ceo di Amazon Andy Jassy ha lavorato per frenare i costi mentre l’azienda è alle prese con il rallentamento della crescita nel suo core business di vendita al dettaglio, che rappresenta ancora la parte del leone delle entrate di Amazon.

Jassy ha assicurato agli investitori che si è concentrato sul ritorno a un “sano livello di redditività” dopo il rallentamento delle vendite al dettaglio e l’aumento dei costi che hanno intaccato i guadagni di Amazon. Negli ultimi mesi, Amazon ha chiuso o annullato il lancio di nuove strutture e sta ritardando l’apertura di alcuni nuovi edifici. Addirittura la società ha anche chiuso quasi tutti i suoi call center statunitensi nel tentativo di risparmiare sugli immobili, ha riferito Bloomberg.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore