skip to Main Content

Amazon Key è sicuro?

Amazon Key

Amazon consegna in casa nostra anche quando non ci siamo. Al via test in 37 città americane, al prezzo di 250 dollari

 

Amazon sorprende, ancora una volta. Il Big dell’e-commerce ha lanciato Amazon Key, un nuovo servizio grazie al quale i pacchi arriveranno in casa anche quando non c’è il cliente. Grazie ad un kit tecnologico, i corrieri Amazon possono sbloccare la porta e di lasciare i pacchi in casa. Amazon Key è abilitato solo in alcune città degli Stati Uniti e solo per gli utenti Prime.

E dopo i Locker, i punti di ritiro self-service per ritirare il pacco in modo gratuito e autonomo, il servizio Prime Wardrobe, che permette di ordinare sette diversi capi d’abbigliamento, provarteli a casa, e solo dopo scegliere quali comprare (con restituzione di quelli scartati gratuita), e dopo l’implemetazione dei servizi di spedizione che hanno davvero raggiunto tempi record (alcune spedizioni arrivano in poche ore),  Amazon continua a rivoluzionare il mondo dell’e-commerce, rendendolo  stsempre più comodo e veloce.

amazon keyDicevamo che Amazon Key è un sistema che permette al corriere di fare consegne quando non c’è nessuno, ma proviamo a spiegare come  funziona. Il kit tecnologico comprende una telecamera di sicurezza, Alexa Cloud Cam, compatibile anche con iPhone, e apposite serrature smart che funzionano anche con iOS, il sistema operativo di Apple.

Questi accessori, solitamente, consentono al proprietario della casa di aprire e chiudere le serrature anche a distanza, direttamente da iPhone. E in determinate situazioni, si possono autorizzare persone terze ad entrare in casa. Quando il corriere autorizzato non trova nessuno in casa, può così lasciare il pacco anche senza la presenza di chi l’ha ordinato. L’app notificherà al proprietario l’arrivo del corriere.

Amazon Key sarà disponibile dall’8 novembre negli Usa: il suo utilizzo sarà  in fase di test esclusivamente in 37 città americane, al prezzo di 250 dollari.

Viene spontaneo chiedersi, però, se si tratta di un sistema sicuro. Amazon ha assicurato che le videocamere utilizzate sono certificate e il sistema di cloud è in grado di creare una cifratura che pare sia a prova di ladro. Jeff Besos, CEO del colosso dell’e-commerce, ha dichiarato che selezionerà personalmente i corrieri abilitati alla consegna. Ma il dubbio rimane e solo una volta avviati i test potremo capire se i ladri più tecnologici ne approfitteranno del nuovo sistema di consegna.

 

Giovanni Malaspina

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore