Mobilità, Mobilità elettrica

Auto elettrica: dove conviene acquistare una e-car?

di

auto elettrica

In Colorado chi intende acquistare un’auto elettrica può avere fino a 12.500 dollari di incentivi

Che l’auto elettrica piace sempre a più persone è fuor di dubbio: sostenibile, ottime prestazioni, ricarica veloce, più di 500 km di autonomia (per numerosi modelli). Ma è anche vero che i suoi costi non sono proprio alla portata di tutti: l’innovazione e la tencologia hanno un prezzo.

Per spingere all’acquisto di un’auto elettrica, alcuni Governi mettono in atto misure di incentivazione più o meno convenienti. Oggi guardiamo all’America: in quale Paese degli Usa conviene acquistare una e-car? Come si stanno muovendo Oltreoceano perchè le auto elettriche diventino la norma?

Senza dubbio, almeno per quanto riportato dal Washington Post, è in Colorado che conviene acquistare un’auto ad emissioni zero. Il Governo, infatti, ha da poco approvato una legge che, a partire dal 2017, prevede uno sconto di 5.000 dollari presso la concessionaria, per tutti coloro che intendono indirizzare la loro scelta verso un’auto a batteria. A questo ‘sconto’ andranno sommati gli incentivi federali: il possibile acquirente potrebbero accumulare fino a 12.500 dollari di crediti d’imposta. Per usufruire dei benefici, però, il veicolo dovrò essere registrato nello Stato del Colorado: non si può fare una vacanza e acquistare un veicolo elettrico con tutti gli incentivi se non si è residenti.

auto elettrica Usa

Anche altri Stati Americani offrono incentivi simili, ma nessun Governo dà la possibilità di accumulare fino a 12.500 dollari di crediti d’imposta. Maryland, Louisiana e Utah prevedono crediti d’imposta per un massimo di circa 2.000 dollari. Il Connecticut si propone di spingere verso l’uso dell’auto elettrica grazie ad uno sconto di 3.000 dollari, mentre la California darà famiglie della classe media fino a 2.500 dollari per l’acquisto di un nuovo veicolo elettrico plug-in (ma l’incentivo arriva fino a 4.000 dollari se il reddito annuo scende al di sotto di una certa soglia). Lo stato californiano offre, invece, fino a 6.500 dollari per chi ha un reddito basso e intende acquistar un’auto ad idrogeno.

Delaware, Massachusetts, Pennsylvania e Rhode Island prevedono degli sconti, ma più piccoli. Chi vive in Pennsylvania o Rhode Island e intende acquistare un veicolo elettrico non dovrebbe perder tempo, dal momento che il denaro residuo dedicato è poco.

Anche lo Stato di New York prova ad incentivare l’acquisto delle auto elettriche e prevede di introdurre, entro il 2017, un programma di rimborso fino a 2.000 dollari per veicolo elettrico. Un programma di incentivi dello stato dell’Illinois, inceve, è stato sospeso la scorsa estate.

Ci sono Stati, poi, che sperano di incentivare l’uso dell’auto elettrica con benefici secondari, quali la possibilità di utilizzare corsie riservate o parcheggiare senza pagare.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati