skip to Main Content

Cos’è e come funziona lo sharing delle piscine private

Sharing Swimmy

La sharing economy ha ridisegnato il mercato e reso superfluo l’acquisto di beni che un tempo non solo erano essenziali, ma facevano persino status: auto, moto, case per le vacanze… e ora perfino piscine. Perché farsi la casa con piscina e giardinetto se è possibile prenderla in prestito da altri (almeno la piscina)? L’idea è venuta a una startup (immancabilmente, verrebbe da dire, perché sono i soggetti imprenditoriali più attivi in questo settore collegato alla gig economy), già attiva, fin dal 2017, in Francia e in Spagna, e ora pronta a sbarcare anche in Italia in tempo per l’estate.

Swimmy, questo il nome della giovane realtà, è intenzionata ad applicare il concetto della sharing economy all’uso di un bene strumentale come le piscine, imbastendo una rete di affitti tra privati che permetta di condividere la stessa proprietà con vacanzieri o, più semplicemente, con residenti locali. Tutto avviene tramite l’immancabile app per smartphone, che consente con poche ditate sul visore di mettere in affitto la propria piscina o di trovarne facilmente una vicino, geolocalizzandola. E se l’offerta di condividere la piscina nella seconda estate di pandemia vi turba, dalla startup fanno notare che almeno, così facendo, si evitano “le affollate piscine pubbliche”.

Leggi anche: Arriva il nuovo digitale: tutti i dettagli sui due bonus tv

La piscina può essere affittata per un’intera giornata, per mezza giornata o anche solo per un’ora. Per il proprietario basta un documento d’identità, una prova che l’indirizzo sia veritiero e una foto della sua piscina. Per il locatario la piattaforma ha lo stesso funzionamento di altre piattaforme come la più celebre AirBnB ed il prezzo a persona lo decide il proprietario. Dalla startup promettono che si può scegliere da una rosa di piscine in sharing di 400mila unità solo nel nostro Paese, cui vanno ad aggiungersi quelle in Francia e in Spagna, dove Swimmy ha una maggiore anzianità di servizio.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore