Mondo

L’accordo Kim-Trump visto da Wall Street

di

faang

Il commento giornaliero ai mercati finanziari di Giuseppe Sersale, Strategist di Anthilia Capital Partners Sgr

Contrariamente ai miei timori, il summit tra Kim e Trump è apparentemente stato un successo. il meeting è avvenuto in un clima di grande cordialità, e i 2 leader hanno formato un sintetico documento che individua 4 punti:

i) la creazione di nuove relazioni diplomatiche,

ii) la promozione della pace nella penisola coreana,

iii) la denuclearizzazione della Nordcorea, vs lo stop alle esercitazioni militari congiunte US-Sudcorea

iiiii) la restituzione dei “missing in Action identificati e da identificare.

Come spesso succede in questi eventi, la retorica roboante ha coperto la scarsità di dettagli, in questo caso relativi a denuclearizzazione, controlli, prossimi incontri etc.

La reazione dei mercati è stata moderata, un po’ perché in generale la questione nordcoreana è da un po’ passata in secondo piano, un po’ forse per la citata immaterialità dell’outcom, il cui fine principale sembra quello di supportare il consenso interno dei 2 leaders.

In ogni caso, il tono è stato positivo in Asia, con i principali indici a mostrare moderati progressi, in un contesto tranquillo.

Evidentemente, nonostante le minacce di Trump di ieri, la trade war non preoccupa più di tanto. Ironicamente Seul, principale beneficiaria della pax coreana, è uno dei 2 indici rimasti al palo (l’altro è Taiwan), mentre, per una volta, gli indici cinesi guidano il gruppo.

A mercati cinesi chiusi, sono usciti gli aggregati finanziari di maggio: i new loans sono risultati più o meno in linea con le attese ma il total financing ha rallentato significativamente.

A giudicare dai futures l’azionario potrebbe avere una moderata reazione negativa alla riapertura, ma dipenderà anche dai dati macro in uscita stanotte.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati