skip to Main Content

Samsung Galaxy S6, tutto quello che c’è da sapere

Samsung Galaxy S6

Sarà il Galaxy S6 il simbolo della ripresa di Samsung? Secondo gli analisti lo smartphone della casa coreana venderà più di 50 milioni di S6 e S6 Edge, superando così il record registrato dal Galaxy S4 di cui Samsung ha venduto 45 milioni di pezzi nel primo anno di commercializzazione. Scopriamolo insieme.

L’arrivo del Galaxy S6 è stato accolto calorosamente dalla critica e dagli utenti, prestazioni eccezionali, una maggior cura e ricercatezza per quanto riguarda il design e materiali, fanno del nuovo arrivato lo smartphone con le migliori prestazione sulla piazza. Le due versioni disponibili Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge (il modello caratterizzato dallo schermo curvo) fanno da contraltare ai due modelli rilasciati da Cupertino iPhone 6 e iPhone6 Plus. Il nuovo smartphone Samsung è attualmente il miglior dispositivo Android presente sul mercato e proprio agli affezionati del sistema operativo sembra puntare.

I due modelli Samsung, ripartendo da metallo e vetro, si presentano subito leggeri ed eleganti nel design. Una maggiore ricercatezza dei materiali ha spinto Samsung ad abbandonare il policarbonato, preferendo per i display il Gorilla Glass 4 e per la scocca il metallo – una lega ultraleggera presa in prestito dall’industria aereonautica. Si preferiscono le curve, le forme sono morbide e arrotondate.

L’S6 ha uno spessore di 6,8 millimetri per 138 grammi, Edge 7 millimetri per 132. Entrambi hanno processore mobile da 64 bit, display Quad HD Super Amoled da 5.1 pollici, sistema operativo Android 5 (Lollipop). La fotocamera frontale da 5 megapixel e posteriore da 16 megapixel. La fotocamera posteriore permette di scattare di altissima qualità con una risoluzione di 3456×4608 pixel e di registrare video in 4K con una risoluzione di 3840×2160 pixel. Entrambi i modelli montano il processore l’Exynos octa-core con tecnologia 14nm da 64 bit, oltre a uno ausiliario da 1,5 Ghz riservato alle app, e 3 GB di Ram. Il display è Quad HD Super Amoled da 5.1 pollici in Gorilla Glass 4 a 577 pixel per pollice con risoluzione maggiore del full hd (2560*1440) e densità altissima, 577 pixel per pollice. Sono state infine sbolognate molte impopolari applicazioni in-house che rallentavano il dispositivo.

Molto interessante è l’introduzione della modalità risparmio energetico che permette di prolungare notevolmente la durata della batteria, con la quale si trasforma lo schermo del Galaxy in un display spartano in bianco e nero, dando la possibilità di scegliere le applicazioni da avviare oltre alle funzioni essenziali a disposizione.

Attualmente Galaxy S6 e Galaxy S6 Edge sono in termini di prestazioni i migliori smartphone disponibili sul mercato. Una nota dolente potrebbe essere la mancanza di slot per ampliare la memoria, obbligando così l’utente a sfruttare servizi cloud. Ultimo appunto, tra i due modelli non vi sono sensibili differenze di prestazioni. Edge con il suo schermo curvo resta un esercizio stilistico.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore