.Tecnologia / Innovazione, Innovazione

La realtà aumentata secondo Windows. Arrivano i Windows Holographic

di

La realtà aumentata secondo Microsoft che questa volta è riuscita davvero a stupire tutti quanti grazie ad un sistema integrato con Windows 10 ben diverso da quello che eravamo abituati a vedere.

Rispetto ai sistemi attuali che proiettano chi li utilizza in una realtà virtuale parallela o che cercano timidamente di integrala attraverso la visualizzazione di finestre, Microsoft è riuscita a creare qualcosa di differente e completo, ben diverso da quanto visto con i Google Glass – che riproducono immagini a margine della lente – e da quanto visto con Oculus che estranea totalmente chi li utilizza. Gli ologrammi virtuali.

I progressi fatti dalla società di Redmond si basano su una nuova interfaccia utente che prende il nome di Windows Olographic, un software che permette non solo di svolgere le normali attività di un sistema operativo, ma si presta per integrare l’esperienza di gioco con la realtà circostante o aiutare artisti, designer, architetti e così via nelle loro creazioni. Purtroppo non vi è ancora nulla di fantascientifico, il nuovo sistema di realtà aumentata necessità infatti di un supporto hardware: le HoloLens.

https://www.youtube.com/watch?v=aThCr0PsyuA

La magia di Microsoft si svolge in realtà nelle lenti semitrasparenti del nuovo dispositivo, che dotato di CPU, di un processore grafico e di un coprocessore si presentano come un PC. Anche se le HoloLens sembrano già pronte dovremo aspettare ancora un po’ di tempo prima che vengano messe in vendita.

Insieme agli occhiali, la società fondata da Bill Gates, ha presentato anche Holo Studio, programma che permette agli utenti di creare ologrammi per poi stamparli in 3D. Holo Lens sarà sicuramente di grande supporto per chi è impegnato in attività creative e di progettazione, rivoluzionando la vita di chi utilizza programmi come AutoCad. Tutto ciò avverrà ovviamente con il supporto di Cortana.

Se siete degli inguaribili appassionati di Ritorno al Futuro potete aggiungere un altro gadget alla lista della spesa. Dopo l’Hoverboad, viste le Power Laces, possiamo aggiungere anche il nuovo paio di occhiali.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati