.Tecnologia / Innovazione, Innovazione

Apple prepara l’IPhone 6 C ?

di

Apple
Apple

Cupertino potrebbe rilasciare da settembre tre nuovi modelli IPhone. Secondo le indiscrezioni Apple sarebbe pronta a svelare due aggiornamenti agli iPhone 6S e 6S Plus e un modello aggiuntivo diretto ad aggredire le fasce di mercato più economiche. Si tratterebbe della variante ‘C’ dell’iPhone 6 che pur mantenendo invariate le prestazioni, differirebbe per dimensioni dello schermo, che tornerebbe al “classico” 4 pollici, i materiali, plastica e non più metallo, e ovviamento il prezzo.  

Di un possibile rilascio di un modello Apple destinato alle fasce più economiche del mercato se ne parla da tempo. A rilanciarne la notizia è stato qualche giorno il web magazine taiwanese DigiTimes. Anche se resta qualche dubbio sull’effettiva veridicità della notizia, la Mela Morsicata potrebbe non aver abbandonato l’idea di uno smartphone da 4 pollici, delle stesse dimensioni di quelli che eravamo abituati a vedere in passato.

Con il lancio dell’IPhone 6 ed ancor più con quello dell’iPhone 6 Plus, la società guidata da Tim Cook aveva assecondato le tendenze di mercato optando per lo sviluppo di dispositivi con lo schermo più grande. In termini di vendite la scelta è stata sicuramente azzeccata per Cupertino, riuscendo a mettere in ombra i concorrenti. Tuttavia per via dei costi ma anche per praticità di utilizzo non tutti gli utenti potevano dirsi soddisfatti.

Le indiscrezioni vorrebbero che anche iPhone 6 avrà una sua versione 6C. Quali caratteristiche potrebbe avere? Innanzitutto uno schermo più piccolo da 4 pollici. Secondo materiali sicuramente più economici, non leghe metalliche ma materiali plastici al fine di abbassare i costi di produzione. Terzo, un prezzo più abbordabile, per intenderci tra i 400 e i 500 dollari. L’iPhone 6 c potrebbe servire a Cupertino per insinuarsi anche nei mercati emergenti, puntando – secondo le indiscrezioni sulle aspettative di vendita – a 20 milioni di pezzi nel primo anno di commercializzazione. Non ultimo, il modello potrebbe mantenere invariati, materiali e dimensioni dello schermo a parte, la stessa potenza dell’attuale iPhone 6.

iphone 6 cSi attendono intanto conferme. Per ora aspettiamo il 10 aprile per vedere l’Apple Watch.

 

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati