.Tecnologia / Innovazione, Innovazione

Internet: è allarme per Heartlbleed. A rischio i nostri dati sensibili?

di

 

L’allarme e’ stato lanciato da un gruppo di ricercatori finlandesi che lavorano per una societa’ di sicurezza di Saratoga, in California,e da due esperti della sicurezza di Google. La falla riguarda il software di criptaggio piu’ diffuso al mondo, sistema ‘OpenSSL’, e in particolare l”https’, il lucchetto che protegge le informazioni piu’ sensibili di due terzi dei server di tutto il web. Questo permetterebbe ai pirati di impossessarsi dei dati senza lasciare alcuna traccia in rete.

“Se avete bisogno di restare anonimi o di avere privacy, fareste meglio a non usare Internet per i prossimi giorni”, ha avvertito in un messaggio il sito di ciber-difesa Tor Project.

Tra i siti piu’ esposti al momento vengono indicati ci Yahoo! e il suo social media Tumblr, ma in passato potrebbero esser stati presi di mira anche Google, Apple e Microsoft e social media popolarissimi come Facebook e Twitter. Il rimedio potrebbe consistere nel cambio di password per gli utenti e in una modifica delle chiavi virtuali per il criptaggio di messaggi e dati da parte dei siti interessati.

(Redazione / Com AGI)

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati