.Economia, Economia

Snapchat: il social per fare marketing istantaneo

di

snapchat

I numeri di Snapchat fanno gola anche alle piccole aziende, che potrebbero puntare su vendite flash ed eventi dedicati per accrescere i propri clienti
Nato a settembre 2011, da un’idea di Evan Spiegel e Bobby Murphy, Snapchat ha rivoluzionato il mondo dei social, obbligando anche alcune app ad implementare le nuove funzionalità. Il social, che permette di i inviare messaggi che si auto distruggono dopo pochi secondi, ha fin da subito conquistato i giovani tra i 15 e i 34 anni.

Snapchat in crescita rapida. E fa paura a Facebook

L’applicazione ha conquistato soprattutto, gli studenti americani: veniva utilizzato come surrogato dei fogliettini di carta, per far circolare le soluzioni dei compiti o prendere in giro gli insegnanti. C’è da dire, infatti, che la piattaforma permetteva di scambiare foto e video che si auto-cancellavano dopo 24 ore.

A distanza di 4 anni, nel 2015, Snapchat contava 4 miliardi di video visti al giorno. La maggior parte degli utenti usa l’applicazione per fare video e condividerli. E proprio per i video, Snapchat in questi giorni ha superato Facebook. L‘applicazione, secondo quanto riportato dal sito di Bloomberg, ha raddoppiato in meno di un anno i video visti, toccando quota 10 miliardi di visualizzazioni al giorno. A febbraio i video visti erano 8 miliardi, la stessa quota raggiunta da Facebook a novembre scorso.

E ora il social giallo inizia a far paura (seriamente). Pensate che Facebook, per non esser da meno all’applicazione di Evan Spiegel, ha acquistato l’applicazione Masquerade, che permette di applicare filtri divertenti e particolari alle proprie immagini, per rispondere a un servizio molto simile implementato da Snapchat.

snapchat

Snapchat e il marketing istantaneo

Il target che riesce a raggiungere Snapchat fa gola alle aziende, che potrebbero puntare su vendite flash ed eventi esclusivi.

Anche le piccole aziende potranno crearsi il proprio small business online, provando ad aumentare i ricavi. A differenza di Facebook, infatti, Snapchat permettedi pubblicizzare le proprie attività, raggiungendo un numero davvero alto di utenti, con una spesa iniziale molto più bassa.

Sia le vendite fash che gli eventi esclusivi riservati agli utenti, possono aumentare la cerchia dei potenziali clienti. Non solo, in caso di evento esclusivo Snapchat permette anche di geolocalizzare il luogo dove è stato organizzato. Le foto che inviamo con il luogo dell’evento, infatto, vengono salvate all’interno della galleria dello smartphone. Se un utente deciderà di condividere la foto sulle altre piattaforme social, il luogo sarà automaticamente taggato.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati