skip to Main Content

Conto corrente senza spese: ecco le banche che sono solo una app

Conto Corrente Senza Spese

A rivoluzionare il modo di fare Banca arrivano le app, che consentono di aprire un conto corrente senza spese in soli 8 minuti

Conto corrente senza spese, in soli 8 minuti e da casa. Occupy Wall Street, la crisi, la storia tutta italiana dei quattro istituti di credito salvati tra le polemiche: che l’intero sistema della Banche fosse sotto accusa è ormai cosa risaputa, ma che una vera e propria rivoluzione potrebbe far sembrare le filiali degli istituti ormai cosa vecchia e non più utile, nessuno se lo aspettava. Meglio, nessuno si aspettava che la cosa fosse così imminente: le neo bank, le banche che in realtà sono solo un’app potrebbero presto rivoluzionare il mondo del risparmio e il modo di aprire un conto corrente senza spese.

Rivolte soprattutto al pubblico più giovane, infatti, le nuove banche permettono l’apertura di un conto corrente senza spese solo tramite smartphone, in qualsiasi momento, in qualsiasi luogo. Niente file, niente orari. Vediamone qualcuna.

Number26: come aprire un conto corrente senza spese in 8 minuti

Bastano solo 8 minuti per aprire il proprio conto corrente senza spese, in modo semplice e veloce con Number26. Nata nel 2013 a Berlino, dalle idee di Valentin Stalf (30 anni) e Maximilian Tayenthal (35 anni), la app è già attiva in Germania, Austria, Francia, Italia (anche se non ha ancora l’autorizzazione di Bankitalia), Slovacchia, Grecia, Spagna e Irlanda e ha già quasi centomila utenti.

Come funziona? L’utente che vuole aprirsi un conto corrente senza spese deve solo scaricare l’applicazione (disponibile per Android o IoS), inserire una mail, il numero di telefono, mostrare durante una video call la propria carta di identità o il passaporto e rispondere ad alcune domande dell’operatore. Terminate le operazioni e quindi effettuata l’iscrizione si riceve a casa la carta di credito MasterCard, che si può usare ovunque senza pagare alcuna commissione. L’applicazione offre anche consigli su come risparmiare e gestire nel modo migliore il proprio denaro.

conto corrente senza spese

Soldo.com, la app-bank nata da menti italiane

Ha sede a Londra, ma anima italiana Soldo.com, la nuova app-bank nata dall’idea di Carlo Gualandri (uno dei fondatori di Virgilio.it) e Roberto Bonanzinga Capo della Divisione Investment di H-FARM e Co-fondatore del fondo InReach Ventures.

Soldo.com (la cui app non è ancora disponibile) offre la possibilità non solo di aprire un conto corrente gratuito, ma anche di attivare e disattivare molteplici carte virtuali create ad hoc per gli acquisti online, impostando regole e limiti di spesa.

Mondo, l’app che vale 38 milioni di euro già prima del lancio

Non è ancora disponibile, come Soldo.com, Mondo, una app-bank fondata da Tom Blomfield, già valutata 38 milioni di euro ancora prima del lancio ufficiale. Ieri Tom Blomfield ha inaugurato una campagna di finanziamento per un milione di sterline, mentre altri 5 milioni sono arrivati i supporto dell’idea dal fondo londinese Passion Capital.

Mondo offre una carta pre-pagata legata ad un app che consente di monitorare le spese e offre consigli su come gestire le vostre finanze. L’azienda ha attualmente 1.500 carte in circolazione, ma si propone di avere fino a 100.000 entro la fine dell’anno.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore