.Economia, Economia

Amazon e Linkedin, ricavi oltre le attese

di

Amazon

Ricavi oltre le attese per Amazon e Linkedin, i due big digitali sorprendono gli analisti. E I titoli volano in borsa

Ottimi risultati per Amazon e Linkedin in questo primo trimestre 2016: le due aziende ottengono ricavi oltre le attese e festeggiano a Wall Stree.

Amazon

Il sito di e-commerce ha messo a segno, nel primo trimestre 2016, utili in rialzo per il quarto trimestre consecutivo, sorprendendo anche gli analisti. Amazon ha registrato utili netti per 513 milioni di dollari, pari a 1,07 centesimi per azione, contro la perdita di 57 milioni, pari a 12 centesimi per azione, nello stesso periodo dello scorso anno. Le previsioni degli analisti erano profitti per azione pari a 58 centesimi. I ricavi registrati sono stati pari a 29,1 miliardi di dollari, in aumento del 28% rispetto ai 22,7 miliardi dello stesso arco temporale dello scorso anno.

Gli utili operativi sono stati pari a 1,1 miliardi di dollari contro quota 255 milioni del primo trimestre del 2015. Ora Amazon punta a chiudere l’anno con un fatturato per questa divisione a 10 miliardi. La bella notizia è stata festeggiata nel dopo-mercato a Wall Street con un balzo del 12%, confermando un trend che nell’ultimo anno ha garantito un rialzo del 40%.

I dispositivi Amazon sono i prodotti più venduti su Amazon e i consumatori hanno acquistato un numero di tablet Fire più che doppio rispetto a quello dello stesso periodo dello scorso anno (…) Stiamo costruendo prodotti di alta gamma che non hanno prezzi di alta gamma e siamo entusiasti che così tanti consumatori stiano reagendo al nostro approccio”, ha dichiarato il ceo Jeff Bezos.

linkedin

Linkedin

Grande festa anche per Linkedin, il social network del lavoro, che ha registrato un balzo dei ricavi del 35% a 860,7 milioni di dollari. Il social network professionale nei tre mesi ha registrato una perdita netta in aumento da 42,5 milioni di dollari, pari a 34 centesimi per azione, a 45,8 milioni, e 35 centesimi, ma l’utile rettificato è cresciuto significativamente da 57 a 74 centesimi. Si tratta di risultati di gran lunga migliori rispetto alle aspettative, che hanno portato il titolo a guadagnare oltre l’8% nel mercato esteso a Wall Street.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati