.Economia, Economia

Amazon tv lancia lo streaming per tutti. E sfida Netflix

di

Amazon tv

A partire da domenica, Amazon tv offrirà un servizio di streaming video stand-alone. E si mette in competizione con Netflix

Amazon tv vs Netflix. Il colosso dell’ e-commerce, a partire da domenica, offrirà per la prima volta un servizio di streaming video stand-alone. L’abbonamento mensile avrà un costo di 8,99 dollari: anche il prezzo si pone in diretta concorrenza con quello di Netflix ( un dollaro in meno). La guerra tra i due big è ormai cosa vecchia: per anni, infatti, Amazon e Netflix hanno duellato a colpi di accordi per contenuti in esclusiva e serie originali, tra cui Mozart in the Jungle per il colosso dell’e-commerce e House of Cards per la piattaforma tv. “Jeff Bezos sta inasprendo la competizione con Netflix”, ha commentato Michael Pachter, analista di Wedbush Securities, “i due servizi concorreranno più strettamente per la conquista della clientela, e Amazon ha un vantaggio grazie all’offerta del servizio Prime completo con un piccolo extra al mese”.

Negli Stati Uniti il colosso di Jeff Bezos ha appena reso “autonoma” la sua piattaforma per lo streaming di serie tv, film e altri contenuti video ‘on demand’. Fino ad oggi, infatti, il colosso dell’e-commerce ha incluso il servizio streaming Prime Video di Amazon tra i vantaggi riservati agli abbonati all’opzione annuale di consegna a domicilio veloce Prime da 99 dollari.

amazon

La scelta attuale di offrire il servizio come qualcosa di autonomo significa che Amazon tv confida di poter contare sulla programmazione necessaria per proporsi come diretto concorrente di Netflix. Quello che è certo, come si legge su The Wall Street Journal, è che il colosso dell’e-commerce si è accaparrato importanti accordi per i vecchi contenuti di Hbo, nonché con il canale televisivo Epix, il cui catalogo comprende Hunger Games: Catching Fire e World War Z.

L’opzione di abbonamento mensile potrà essere attivata e disattivata a piacimento dei clienti, un bel vantaggio durante il periodo di shopping natalizio.

Il giorno del lancio del nuovo servizio streaming video non è un caso: Amazon ha scelto la vigilia della pubblicazione dei risultati del primo trimestre di Netflix. C‘è da dire poi, come anticipato dal The Wall Street Journal, che Netflix, dal prossimo mese, aumenterà le tariffe da 7,99 a 9,99 dollari: i clienti, quindi, dovranno scegliere e se continuare a pagare 7,99 dollari o perdere lo streaming ad alta definizione e la possibilità di realizzare due streaming alla volta.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie, il tuo Team Start Magazine

Errore

Articoli correlati