skip to Main Content

Leonardo, la controllata Usa Selex Es cede alla spagnola Indra l’attività di gestione traffico aereo

Divisione Elettronica Leonardo

Leonardo ha comunicato la vendita del ramo d’azienda ATM da parte della controllata americana Selex ES alla spagnola Indra Air Traffic

 

Leonardo ha ceduto l’attività di gestione del traffico aereo dell’americana Selex Es alla spagnola Indra.

Il gruppo guidato da Alessandro Profumo “ha siglato un accordo per la cessione del ramo d’azienda relativo alle attività di Air Traffic Management (ATM”) di Selex ES Inc., società americana interamente controllata, alla società Indra Air Traffic, Inc., interamente controllata dalla società spagnola Indra Sistemas S.A” si legge in una nota odierna.

In particolare, il business Atm di Selex ES Inc. è leader nello sviluppo e produzione di sistemi di navigazione, sorveglianza e avvicinamento di precisione e atterraggio in rotta. “La linea di business acquisita è anche un fornitore chiave per l’esercito e l’aeronautica statunitensi” specifica la nota di Indra. Pertanto il business acquisito da Selex consentirà a Indra di entrare nel mercato del traffico aereo negli Stati Uniti.

L’azienda di Piazza Monte Grappa, che la scorsa settimana ha presentato i risultati al 30 settembre 2022, non ha comunicato i dettagli finanziari dell’operazione.
Infine, il closing dell’operazione è previsto nel primo trimestre del 2023. L’operazione è soggetta infatti ad approvazioni normative, inclusa l’autorizzazione del Cfius (Comitato per gli investimenti esteri negli Stati Uniti).

COSA FA L’AMERICANA SELEX ES INC., CONTROLLATA DA LEONARDO

La controllata statunitense di Leonardo Selex ES Inc., con sede a Overland Park, Kansas, è leader nello sviluppo di sistemi di navigazione, avvicinamento e atterraggio di precisione (ILS, CVOR/DVOR, DME e TACAN), gestione aeroportuale e sistemi di sorveglianza per militari e clienti dell’aviazione civile a livello globale.
Nel 2014 Selex ES Inc. nasce dalla fusione delle società statunitensi SELEX Systems Integration Inc., Selex Communications Inc. ed Elsag North America LLC. Queste aziende operavano rispettivamente nel campo della gestione del traffico aereo, delle comunicazioni e del Law Enforcement.
Ad oggi Selex detiene anche una solida quota di mercato nel campo degli aiuti all’atterraggio (Instrument Landing System / ILS), in particolare in Nord America. È l’unico fornitore di questi sistemi sia per l’Aeronautica sia per la Marina degli Stati Uniti.

CEDUTO IL BUSINESS ATM

Nello specifico, le attività Atm di Selex afferiscono al perimetro gestionale della Divisione Elettronica, ma “sono un business a sé stante privo di sinergie infragruppo” specifica la nota dell’azienda.

LA STRATEGIA DI INDRA

Tra gli asset che Indra ingloberà nell’ambito della più grande acquisizione finora effettuata negli Usa nel settore della gestione del traffico aereo c’è l’unico equipaggiamento di misurazione della distanza (DME) certificato dalla Federal Aviation Administration (FFA).

“La combinazione di Indra e degli asset acquisiti da Selex fornirà importanti sinergie per il nostro business aerospaziale e della difesa nel mercato statunitense, attualmente il più grande al mondo, e in relazione ai prossimi programmi della Faa”, ha sottolineato il ceo di Indra, Ignacio Mataix.

I CONSULENTI

Infine, nell’operazione Stephens, Inc., ha assistito Leonardo e Selex Es in qualità di advisor finanziario e Hunton Andrews Kurth LLP come consulente legale.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Back To Top

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore